Soffro lo stress!
19 settembre 2014 – 00:00 | Un commento

di Rita Occidente Lupo
Lo stress, companatico contemporaneo! Insieme alle ansie per il futuro, la corsa a volte contro il tempo, per soddisfare alla routine ordinaria e per cercare di non lasciarsi sfuggire occasioni favorevoli. Ma …

Leggi l'articolo completo »
Cronaca

Scuola e Giovani

Sport

Arte & Cultura

Video

Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sicignano degli Alburni: 42^ sagra della castagna

16 ottobre 2013 – 02:49Nessun commento

Il piccolo centro degli Alburni si appresta a rivivere la 42° Edizione della “Sagra della Castagna” degli Alburni. Una manifestazione in programma dal 19 al 20 Ottobre e che nasce come occasione di valorizzazione e degustazione di questo prelibato frutto secco tipico degli Alburni. Un evento organizzato dalla locale Pro Loco presieduta da Salvatore Foglia e patrocinata dalla Regione Campania, provincia di Salerno, Comunità Montana, dall’ente provinciale per il Turismo e il comune di Sicignano degli Alburni retto da Alfonso Amato. La kermesse si svolgerà nel cuore del centro abitato lungo un percorso cittadino che attraverserà le vie del piccolo borgo medievale, dove esalterà la località tipicamente montana e la sua castagna degli Alburni. Con tale spirito verranno preparati per l’occasione nella due giorni tantissimi gustosissimi dolci, tutti esclusivamente a base di castagne, nonchè caldarroste e tantissime altre tipicità. Non mancherà al percorso gastronomico il mercatino dei prodotti biologici, dei prodotti tipici locali e il mercatino delle pulci. Il tutto ovviamente sarà accompagnato nel corso di questi due giorni da tante attrazioni: musica, balli, artisti di strada e canti. Evento che entrerà nel vivo sabato 19 e domenica 20, con la 42° edizione della Sagra della Castagna. Una due giorni con questo programma: sabato 19 ottobre dalle ore 10.00 convegno dal titolo “Paesi in Rete” a cura di Margherita Siani. Mentre nel pomeriggio dalle ore 16 seguirà l’apertura degli stand gastronomici, e la classica Pole Position della gara delle carrette. Nella serata invece accompagnati dalla distribuzione di caldarroste e castagne vi sarà l’esibizione del coro “Insieme con Armonia” e dei ragazzi dell’istituto comprensivo di Sicignano. In serata spettacolo di quadriglia e batticulo. Molto più ampio il programma della giornata conclusiva di domenica 20, infatti, con l’esibizione degli artisti di strada, sbandieratori e gruppo folk, seguirà la corsa finale delle carrette storiche e di abiti d’epoca, quando l’eccezzionale spettacolo di falconeria, l’esibizione dei muli, e giochi popolari. Nel pomeriggio le vie dell’antico Borgo Medievale rivivranno grazie al corteo storico composto da cavalieri, sbandieratori e pistonieri. A chiudere la due giorni sarà  il concerto dei “I Turritopsis” gruppo salentino e Battuglie e Pastellese, bottari di Portico Macerata, il tutto all’insegna di balli e divertimento ed ovviamente accompagnato con la distribuzione di caldarroste e castagne lesse.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.


9 − = due