Home » • Cilento e Vallo di Diano

Palinuro: Guardia Costiera “Attività contrasto Pesca illecita”

Inserito da on 16 ottobre 2013 – 02:51No Comment

A seguito di indagini, i militari della Guardia Costiera dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro, coordinati dal Compartimento Marittimo di Salerno, nella giornata del 15 e del 16 ottobre, hanno proceduto ad una serrata attività di controllo sulla pesca al fine di verificare le attività in contrasto con le vigenti normative nazionali e comunitarie. Le attività poste in essere dagli Uffici di Palinuro, Marina di Camerota e Sapri  operate sia via mare che da terra, hanno condotto al deferimento di una persona all’Autorità Giudiziaria per la detenzione di esemplari di Tonno Rosso sottomisura(24 esemplari), procedendo al relativo sequestro penale del pescato. E’stato inoltre elevata, ad altro soggetto, una sanzione amministrativa e relativo sequestro di 15 kg di pescato, eccedendo il limite di 5 kg previsto dalle normative vigenti. Nella acque antistante Sapri sono state, invece,  individuate e sequestrate due reti del tipo da “posta” di lunghezza rispettivamente di 400 e 200 metri circa, posizionate da ignoti, per le quali si è proceduto a riferire all’Autorità Giudiziaria gli estremi di reato per inosservanza delle norme sul segnalamento marittimo e per il pericolo alla sicurezza della navigazione. Continueranno le attività di controllo e vigilanza al fine fronteggiare ogni eventuale episodio correlato allo sfruttamento illecito delle risorse ittiche.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.