Home » > Notizie Flash

Salerno: nascono “Comitati delle Due Sicilie” presentazione libro “La fine dei vinti” sul brigantaggio

Inserito da on 16 ottobre 2013 – 18:06No Comment

L’associazione culturale “Comitati delle Due Sicilie” inaugura la propria attività a Salerno il 25 ottobre presso la “Libreria Liberis” con la presentazione del libro “La fine dei vinti – Giovanni D’Avanzo da gendarme a brigante” dell’autore Fiore Marro ( presidente CDS ) . Il gruppo, nato dall’impegno dell’attivista Guido D’Amore, si pone l’obiettivo di dare uno sguardo scevro da impalcature propagandistiche alla storia del nostro meridione, sottolineandone le incongruenze, al fine di sfatarne i tabu’ e dare maggiore consapevolezza della realtà del “Regno delle Due Sicilie” che non era uno stato “arretrato” come sempre piu’ storici contemporanei stanno confermando. Questi i presupposti culturali per l’attivismo nella situazione contemporanea. “Come prima iniziativa abbiamo a cuore parlare della figura molto emblematica di Giovanni D’Avanzo, poliziotto con i Borbone ma ‘brigante’ sotto i Savoia. Nel libro – si legge nella nota dell’associazione CDS-Salerno – viene affrontato senza edulcorazioni il tema del brigantaggio post-unitario. Il fulcro è il processo-farsa che il protagonista, realmente vissuto, subisce. Un procedimento che fin dalla prima udienza ha una sentenza già scritta: condanna. Con la visuale di un personaggio fittizio, un giornalista inviato di un giornale pontificio, si possono comprendere meglio le coordinate storiche e le motivazioni dell’azione del protagonista e della sua ‘banda’ ( senza censurare particolari che apparentemente screditano la causa, ma in realtà servono a dare una definizione piu’ completa delle tensioni e della cruda realtà dell’epoca ).” Interverranno presso la Libreria Liberis in via M.Conforti 9 a Salerno il padrone di casa nonchè scrittore Felice Turturiello, Vincenzo D’Amico della “D’Amico Editore”, l’autore Fiore Marro, moderera’ Guido D’Amore.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.