Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Castel San Giorgio: Trivio, interventi durante mercato settimanale

Inserito da on 11 ottobre 2013 – 04:20No Comment

Il Comando  di Polizia Locale, agli ordini del Comandante Magg. Giuseppe Contaldi, impegnato su tutto il territorio di sua competenza, con un capillare servizio predisposto, ha effettuato nelle ultime ore vari controlli sia amministrativi che del Codice della Strada. In sintesi sono stati eseguiti controlli principalmente finalizzati a contrastare i reati contro il patrimonio e la persona, estesi anche ad esercizi pubblici e luoghi di ritrovo, nonché il fenomeno della guida in stato di ebbrezza e sotto l’influenza di stupefacenti. In particolare in data 10/10/2013 verso le ore 11.00 circa, la pattuglia composta dal Maggiore Contaldi, Maresciallo Rapido e dall’Agente Cirillo, durante un controllo avvicinava una persona, le iniziali A.V., che si trovava vicino al suo veicolo con una tanica di gasolio ed una pompa. Da diverso tempo veniva infatti segnalato un autocarro in sosta, zona Trivio, con delle persone che aspiravano gasolio dal serbatoio. La persona fermata si trovava in un piazzale pubblico, frazione Trivio, vicino al camion di proprietà della società dove risulta dipendente, in un modo alquanto artigianale e alla vista dei passanti che circolavano in Via Palmiro Togliatti prelevava gasolio dal camion in suo affidamento.      Il camion in possesso del soggetto di cui sopra è di proprietà di una nota società di smaltimento di rifiuti dell’agro nocerino sarnese. Il camion dopo essere stato controllato veniva ritirato dalla società mentre il materiale rinvenuto (tanica e pompa) veniva posto sotto sequestro e il soggetto identificato veniva deferito all’Autorità Giudiziaria competente. E ancora, in data 11/10/2013 personale del Comando, impegnato nell’incessante attività di polizia amministrativa e giudiziaria svolta ogni venerdì presso l’area mercatale, sventava un tentativo di borseggio perpetrato da una donna ai danni degli ignari clienti  intenti a fare acquisti. Nei confronti della stessa, già nota alle Forze dell’Ordine, veniva avviato un procedimento amministrativo finalizzato al definitivo allontanamento dalla zona, in quanto recidiva per questo tipo di reato. Il Comandante Giuseppe Contaldi ha dichiarato che il risultato odierno ed i numerosi risultati ottenuti dall’inizio dell’anno sono frutto di grande professionalità che il personale del Comando di Polizia Locale di Castel San Giorgio pone quotidianamente in campo per contrastare e prevenire reati.      Il Sindaco Franco Longanella esprime il suo compiacimento per l’impegno profuso e i crescenti risultati che il Comando di Polizia Locale sta conseguendo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.