Home » Regione

Regione: III commissione permanente, approvata PDL nuova disciplina distribuzione commerciale

Inserito da on 8 ottobre 2013 – 07:41No Comment

 La III Commissioneconsiliare permanente (Attività produttive, Programmazione, Industria, Commercio, Turismo, Lavoro e altri settori produttivi), presieduta dal dott. Giovanni Baldi (Gruppo PdL), ha approvato all’unanimità la proposta di legge “Nuova disciplina in materia di distribuzione commerciale”, ad iniziativa dell’Assessore alle Attività produttive Fulvio Martusciello e della consigliera Flora Beneduce (Gruppo PdL), come modificata e integrata dagli emendamenti approvati dalla Sottocommissione composta dal presidente Baldi, dal vice presidente Angelo Consoli (Udc), dal segretario Antonio Marciano (Pd), dal componente Luciano Schifone (Gruppo PdL) e dall’assessore Martusciello. Soddisfazione per l’approvazione della proposta di legge è stata espressa dal Presidente Baldi che ha sottolineato: “Essa segna una svolta nel settore della distribuzione commerciale in quanto delinea le regole dell’intero settore del commercio, da quello in sede fissa, a quello sulle aree pubbliche, alle forme speciali di vendita,  perseguendo gli obiettivi del pluralismo delle strutture distributive, valorizzando il ruolo delle piccole e medie imprese, favorendo la libertà di concorrenza nell’accesso al mercato, la riqualificazione dei centri storici e dei centri urbani attraverso lo sviluppo e la valorizzazione delle attività commerciali, la sostenibilità ambientale dello sviluppo del sistema commerciale incentivando il recupero e la riqualificazione urbanistica di aree e strutture dismesse e degradate, promuovendo la sostenibilità territoriale e la perequazione sociale ed imprenditoriale dello sviluppo del sistema commerciale e semplificando e modernizzando l’intero sistema”. Relatori in Consiglio saranno il presidente Baldi, per la maggioranza, e il segretario Marciano, per l’opposizione.La III Commissione ha, poi, rinviato a giovedì prossimo ore 11,00 il parere sul disegno di legge della Giunta regionale su iniziativa del Presidente Stefano Caldoro in materia di razionalizzazione delle società partecipate della Regione Campania del polo sviluppo, ricerca e ICT.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.