Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Assomacellai, Confesercenti, presidente Russo vicino collega vittima usura

Inserito da on 8 ottobre 2013 – 03:46No Comment

Sugli arresti svoltisi a Cava de’ Tirreni per usura e per altri reati , che hanno indotto un macellaio di ad andare sotto il controllo di Usurai, finalmente dice Carmine Russo Presidente Assomacellai Provinciale che circa un mese addietro ha denunciato l’interesse della criminalità organizzata per il settore delle carni, finalmente le istituzioni hanno risposto salvando il collega. All’imprenditore cavese addirittura con artifizi gli sono stati tolti degli immobili a lui intestati mediante una vendita fittizia, la Confesercenti Provinciale da tempo ha aperto degli sportelli SOS USURA, a cui si da seguito con una tutela legale per chi sta entrando nel maledetto mondo dell’usura, l’associazione inoltre può accedere per i propri iscritti ai fondi anti usura per le persone che hanno difficoltà ad accedere al credito. Conclude Carmine Russo – di sicuro le istituzioni e le banche devono fare il loro lavoro, l’usura tanto esiste per le difficoltà da parte di alcune imprese ad accedere al credito, qualcosa si deve aggiustare.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.