Home » • Salerno

Al via il progetto “Consuma Salernitano”

Inserito da on 8 ottobre 2013 – 06:00No Comment

 Promuovere e incentivare l’acquisto di prodotti provenienti da unità di produzione o di lavorazione ubicate nella provincia di Salerno al fine di favorire l’economia del territorio, trattenendo così parte della ricchezza prodotta e contribuendo, in ultima analisi, alla salvaguardia di posti di lavoro. Questo l’obiettivo del progetto “Consuma Salernitano”, un’iniziativa della Camera di Commercio di Salerno con cui, attraverso una serie di azioni promozionali, s’intende stimolare l’attenzione dei consumatori sul valore delle produzioni salernitane e sull’importanza di orientare le proprie preferenze d’acquisto verso quei prodotti. Sul piano operativo, nei fine settimana del 12 e 13 ottobre, 9 e 10 novembre e, infine, 7 e 8 dicembre, sarà presente presso alcuni punti vendita di media/piccola distribuzione della provincia di Salerno, indicati dalle piattaforme della distribuzione della provincia che hanno aderito al progetto, un apposito desk dove è prevista:

-          la presenza di una hostess che illustrerà il progetto ai consumatori;

-          una pedana su cui saranno esposti i “prodotti salernitani” delle aziende aderenti al progetto sui quali sarà, per l’occasione, praticata una speciale offerta a tutto vantaggio del consumatore;

-          la possibilità per gli acquirenti di partecipare ad un “contest” sulla pagina facebook consumasalernitano.

“Fermo restando le preferenze dei singoli consumatori in termini di gusto e livello del prezzo – afferma il presidente della Camera di Commercio di Salerno Guido Arzano –  siamo convinti che ognuno di noi può dare un piccolo aiuto alla nostra economia scegliendo di consumare prodotti salernitani, cioè quelli realizzati da stabilimenti ubicati in provincia di Salerno, indipendentemente dalla tipicità o dalla qualità, tant’è vero che ai fini del progetto, rientrano anche quelli delle multinazionali presenti sul nostro territorio. In questa prima sperimentazione, il progetto ha preso in considerazione alcuni articoli del genere food ma è nostra intenzione, in future azioni, coinvolgere prodotti di tutte le categorie merceologiche, servizi inclusi”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.