Home » • Cilento e Vallo di Diano

Agropoli: Cisl, Agenzia Entrate, mobilitazione

Inserito da on 7 ottobre 2013 – 02:33No Comment

“La collaborazione istituzionale messa in campo dalle organizzazioni sindacali e dall’amministrazione comunale di Agropoli rappresenta il migliore esempio di come affrontare le problematiche che riguardano i territori, i cittadini ed i lavoratori”.  E’ quanto dichiara Matteo Buono, Segretario Provinciale della Cisl Ust di Salerno, a margine dell’assemblea dei lavoratori dell’Agenzia delle Entrate di Agropoli, che si è tenuta nel corso della mattinata. “L’allarme lanciato dalla Cisl sulla imminente chiusura dell’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate di Agropoli”, prosegue Buono, “ha immediatamente ottenuto la mobilitazione da parte del Sindaco di Agropoli e di tutta l’amministrazione Comunale del centro del Cilento che, questa mattina, partecipando all’incontro, hanno prospettato una soluzione concreta all’ennesimo torto per il territorio”. “Accogliendo il nostro appello”, continua il segretario provinciale della Cisl di Salerno,” il primo cittadino Franco Alfieri ha assunto l’impegno di adottare, in tempi rapidissimi, una delibera con la quale il Comune di Agropoli si accollerà le spese di locazione e di manutenzione per i locali che ospitano l’Agenzia delle Entrate. In questo modo la Direzione Centrale continuerà ad erogare gli importanti servizi per i cittadini del Cilento, tramite i dipendenti dell’ufficio di Agropoli”. “Il ringraziamento della Cisl di Salerno”, conclude Buono, “è rivolto all’Amministrazione Comunale di Agropoli ed ai lavoratori dell’Agenzia delle Entrate della zona che hanno, immediatamente, segnalato ed affrontato il rischio di una chiusura degli uffici”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.