Home » >> Sanità

Salerno: di padre in figlio…Professor Franco Orio …i figli

Inserito da on 5 ottobre 2013 – 06:28No Comment

Il ricordo del Professor Franco Orio, noto e stimato endocrinologo salernitano venuto a mancare nel 2009, è vivissimo ancora oggi non solo nell’ambito della comunità medico scientifica ma anche nella società civile salernitana e campana. Medico e studioso appassionato, da sempre considerato “antesignano e fondatore dell’Endocrinologia campana“, il Professor Franco Orio si distinse per capacità e spirito di servizio sia nel corso del ventennale Primariato Ospedaliero a Salerno e provincia, che durante tutta l’attività di ricerca e di docenza universitaria presso la Scuola di Specializzazione in Endocrinologia a Napoli. A suo nome ritroviamo ben 220 pubblicazioni scientifiche nei settori di Endocrinologia e Diabetologia. Presidente dell’Associazione del Medici Cattolici regionali dal 2006;Presidente AMCI (Associazione Medici Cattolici Italiani) Sezione di Salerno “San Giuseppe Moscati” dal 1992 successivamente| Presidente AMCI della Regione Campania dal 2005. Uomo di incrollabile fede, il Professore Franco Orio rese la sua vita professionale, familiare e sociale “viva testimonianza” dei valori religiosi nei quali profondamente credeva. Come medico, raccogliendo pienamente l’eredità ippocratica e della Scuola Medica Salernitana, si impegnò per garantire sempre ai propri pazienti un servizio ed un’assistenza ottimali e continuò ad aggiornarsi nella sua materia, anche dopo decenni di comprovata esperienza. Fu dunque un uomo di “larghe vedute” oltre che medico di grande esperienza, da molti ritenuto un “pioniere” nel campo dell’Endocrinologia; mantenne nel corso della Sua attività lo sguardo costante su ricerca e innovazione, anche promuovendo e sostenendo studenti e ricercatori che furono suoi allievi. Nel 2007 creò a Salerno il Centro Medico Specialistico Orio (CMSO) nel tentativo – riuscito – di importare a Salerno, e in tutto il Sud Italia, il “modello organizzativo americano” nella cura delle patologie croniche. Oggi il CMSO è una realtà medica d’eccellenza che costituisce un “unicum” in tutta la regione Campania per la sua avanguardia. Alla società civile non fece mancare il Suo prezioso apporto promuovendo e realizzando numerose iniziative di solidarietà. Il Dottore  Franco Orio, pose “l’essere umano” al centro della Sua vita di medico, padre, docente ed esponente della società. La Sua grandissima umanità, ancor più che la luminosa intelligenza, fu la dote “rara” che contraddistinse la figura del Professore e che ancora oggi lo rende indimenticato ed amato da familiari, amici e pazienti. A rimarcare oggi il “solco indelebile” tracciato nella scienza medica e nella società salernitana dal Padre, sono i due figli del Dottore  Franco Orio,  il Professore Francesco Orio ed il Dottore Marcello Orio, entrambi medici specialisti di fama internazionale. Il Professore Francesco Orio, raccogliendo pienamente la preziosa eredità paterna, è anch’egli Specialista in Endocrinologia e Diabetologia e Professore Associato di Endocrinologia, tra i più giovani d’Italia. Nel maggio 2011 è stato premiato dalla Società Italiana di Endocrinologia (SIE) con il Premio “Marco Minozzi” come “miglior endocrinologo italiano al di sotto dei 40 anni”, sia per l’importanza che per il rilievo delle sue ricerche e pubblicazioni a livello internazionale. È annoverato tra i “Top Italian Scientists” per numero e qualità di  pubblicazioni prodotte e citazioni ricevute a livello internazionale (ben 155 full-papers pubblicati su riviste internazionali indicizzate dal Journal Citation Report, per citarne alcune) ed è considerato uno dei quattro migliori endocrinologi di tutta la Campania. Nel 2001 ha partecipato come Relatore, invitato direttamente da ricercatori americani dell’Endocrine Society, al principale Congresso mondiale di Endocrinologia tenutosi a Boston. Il Prof. Francesco Orio sta ripercorrendo le orme del Professor Franco non solo per l’altrettanto brillante carriera accademica, ma anche per aver conquistato un posto di tutto rilievo nella società civile. Oggi, come a Suo tempo il Padre Franco, il Professore Francesco Orio è Presidente dell’AMCI (Associazione Medici Cattolici Italiani) Sezione “San Giuseppe Moscati” di Salerno, è promotore ed organizzatore scientifico dell’annuale Giornata Salernitana per la Prevenzione delle Malattie della Tiroide (iniziativa di risonanza nazionale) ed organizzatore del Corso di Aggiornamento Post-Specialistico in Endocrinologia, giunto ormai alla sua Diciassettesima edizione. Non da ultimo è promotore e responsabile per la Sezione di Salerno del CAMPUS SALUTE Onlus, iniziativa di prevenzione medica gratuita a beneficio di tutta la cittadinanza. Con la sua attività sociale il Prof. Francesco Orio dimostra di aver saputo custodire non solo gli ideali di conoscenza e sapere, ma anche quelli di solidarietà ed umanità tanto cari al Padre Franco.  Carriera brillante in rispetto della tradizione di famiglia anche per il più giovane Dottore Marcello Orio, Medico internista e oggi Direttore del Centro Antidiabetico CMSO, distintosi anch’egli come ricercatore. Negli Stati Uniti dal 2004 al 2006 collaborando con le più prestigiose  Università americane. Marcello Orio, nonostante la concreta prospettiva di una carriera oltreoceano, in controtendenza rispetto ad altri “cervelli in fuga”, è ritornato in Italia con il pionieristico desiderio di dirigere un centro medico di eccellenza, che rimarcasse proprio il modello americano di cui è esperto conoscitore. Il CMSO, nato con il Professore Franco è ora sotto la Sua direzione, rispecchiando oggi, tutti i canoni dell’eccellenza e dell’avanguardia nella cura delle patologie croniche seguendo l’innovativo metodo americano con ben chiara l’idea di mettere in primo piano il rapporto medico-paziente, nel rispetto della tradizione familiare. Il Professor Franco ha dunque lasciato ai Suoi amati pazienti e alla società un’eredità fatta di talento e umanità: i Suoi Figli. Proprio per ricordare il Professore e per unire “merito e memoria”, dal 2009 è stata istituita la “Borsa di Studio Franco Orio”. Ogni anno, una commissione assegna ad un giovane e promettente endocrinologo campano under 35 una borsa di studio intitolata al maestro scomparso. La cerimonia di consegna della “Borsa di Studio Franco Orio”, prevista quest’ anno per il giorno            24 ottobre 2013 alle ore 18.30, nella prima giornata del XVII Corso di Aggiornamento Post-Specialistico in Endocrinologia che si terrà all’Hotel Lloyd’s Baia di Vietri sul Mare, che ogni anno costituisce un momento di grande richiamo per la società civile e la cittadinanza e vede la presenza di numerose autorità politiche, accademiche, religiose e sociali della nostra Regione. La presenza copiosa delle cittadinanza a questo evento, ogni anno, dimostra quanto ancora oggi il ricordo del Professor Franco Orio sia caro e vivo in famiglia, nelle aule accademiche, in corsia. Franco Orio, medico e cristiano appassionato nella cura del malato, ricorda il “buon samaritano” Uomo e docente” amante della vita, sempre sorri­dente e portatore di grande umanità,  generosità ed amicizia.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.