Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Castel San Giorgio: Campitiello, solidarietà a Cronache

Inserito da on 4 ottobre 2013 – 03:56No Comment

Quanto avvenuto ieri mattina a Cava dè Tirreni, dove soggetti non identificati hanno costretto alcuni edicolanti a strappare le locandine già esposte che riportavano la notizia sui nuovi clan di camorra che puntano alla conquista del territorio, è un atto intimidatorio di assoluta gravità per la libertà di stampa. Siamo fermi nell’affermare che non può e non deve esistere alcun bavaglio all’informazione da parte di nessuno. Facciamo appello, pertanto, alle Istituzioni ad intervenire con immediatezza sull’argomento per evitare pericoli allo stato democratico. Si fa appello, inoltre, anche all’opinione pubblica, alle associazioni e alle parti politiche di ogni colore, affinché solidarizzino concretamente e senza esitazione con “Cronache” dicendo no a tele atto d’inaudita violenza.

Al direttore Tommaso D’Angelo ed a tutto il corpo redazionale, la massima e convinta solidarietà dell’Assostampa Campania Valle della Sarno. La stessa chiede al Prefetto un incontro immediato affinché siano individuati e colpiti i responsabili.

 IL PRESIDENTE (Salvatore Campitiello)

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.