Home » • Salerno

Salerno: Centrale del Latte, lettera aperta segreteria Cisl a De Luca

Inserito da on 28 settembre 2013 – 06:15No Comment

Il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca continua a raccontare una verità dei fatti tutta sua sulla pubblicazione del bando per la Centrale del Latte perché evidentemente il suo assessore Alfonso Buonaiuto non ha il coraggio di dire il vero. Le organizzazioni sindacali, dopo la convocazione del 9 Agosto, hanno chiesto allo stesso Buonaiuto di tenere l’incontro nella settimana di Ferragosto ma l’assessore al Bilancio non ha dato la sua disponibilità perché, forse, in altre faccende impegnato. Perché De Luca non ricorda anche questa circostanza ? Perché il sindaco non spiega che nella settimana di Ferragosto è stata data la massima disponibilità per tenere una riunione in vista della pubblicazione del bando per la vendita della Centrale del Latte ? Al Sindaco, come a tutti coloro i quali stanno portando avanti una vera e propria campagna denigratoria nei confronti delle Organizzazioni Sindacali, vorrei ricordare come nell’intero mese di agosto 2013 la Cisl Ust di Salerno ha mantenuto aperti i propri uffici per rispondere alle esigenze dei tanti lavoratori alle prese con vertenze e situazioni di crisi aziendali. Nel mese di agosto 2013 l’intera segreteria confederale della Cisl di Salerno è stata impegnata, poi, a definire le trattative per i lavoratori della società Metellia di Cava de’ Tirreni; è stata presente, su tutto il territorio del salernitano, per la chiusura degli accordi per l’utilizzo dei foni per i Piani di Zona; è stata attiva nella definizione delle intese aziendali per la lavorazione del pomodoro nella zona dell’Agro nocerino sarnese. Quanto poi a lettere da sventolare e da mostrare alla stampa, ricordo al Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca che, dal mese di giugno del 2013, le Organizzazioni Sindacali attendono una risposta alla richiesta di un incontro istituzionale per la discussione delle problematiche collegate a tutte le aziende pubbliche che fanno capo al Comune Capoluogo. Come è facile intuire le Organizzazioni Sindacali, ad Agosto, non erano al mare a fare il bagno. Forse sarebbe l’ora che qualcuno ne facesse uno di umiltà.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.