Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: Gioventù Libera festeggia i quattro anni

Inserito da on 24 settembre 2013 – 05:27No Comment

In giro per la città e sui social network è apparsa una locandina, con una simpatica grafica raffigurante tante mani che insieme colorano un foglio bianco, con la scritta: Associazione Gioventù Libera 25 Settembre 2009 / 25 Settembre 2011 ed un invito a festeggiare, insieme a tutti i soci, i quattro anni di attività presso la storica sede di Viale Ferrovia n.30 a Baronissi mercoledì alle ore 19,00. La locandina si chiude con una frase: 1461 giorni di vita – grazie Tony Siniscalco. Una sorpresa questa che i soci hanno voluto dedicare al fondatore dell’Associazione, il consigliere comunale Tony Siniscalco. Proprio Siniscalco, visibilmente commosso alla vista del manifesto, ha dichiarato, : “Sono passati quattro anni dal giorno in cui ho proposto questo progetto. Posso dire, con un pizzico di orgoglio, che non solo siamo riusciti a creare una comunità giovanile a Baronissi capace di coinvolgere tantissimi ragazzi e ragazze nelle innumerevoli iniziative a sfondo socio-culturale, rendendoli protagonisti assoluti dell’ideazione, della realizzazione e della partecipazione delle stesse, ma sopratutto abbiamo gettato le basi affinché questa comunità cresca e si rinnovi, negli uomini e nelle idee. Grazie a tutti per averci creduto! Si, sono io che ringrazio voi, ragazzi e ragazze dell’associazione Gioventu’ Libera, per quello che avete donato alla nostra amata Baronissi” . Sara Inverso, Gaia Gallo, Ronny della Rocca, Francesca Capacchione, Walter Galano, Concetta Senatore, sono alcuni nomi dei giovani che hanno accettato questa nuova sfida di Gioventù Libera, ripartire con un gruppo di giovani diciottenni e nuove idee, ma con lo stesso comune denominatore,  lo stesso messaggio forte e chiaro che non riguarda solo una fascia di cittadini, ma richiama tutti alla consapevolezza della necessità del cambiamento, della responsabilità, dell’apertura all’altro, insomma come i giovani vedono e soprattutto vogliono la Città di Baronissi. Pieno sostegno arriva dal vecchio gruppo dirigenziale dell’Ass. Gioventù Libera, che grazie all’esperienza maturata in questa realtà, ha dato vita con Tony Siniscalco ad altre tre comunità associative : la Polisportiva Baronissi, l’associazione di volontariato Centro d’Ascolto e Carità San Francesco d’Assisi e la Pro Loco Diecimari Baronissi ed oggi è contento di lasciare il testimone, a giovani che, come loro quattro anni fa, hanno voglia di mettersi in gioco.
Insomma non resta che fare un forte “in bocca al lupo” a questi ragazzi e a queste ragazze che invece di chiedersi cosa può fare il proprio paese per loro, vogliono piuttosto chiedersi cosa possono fare loro per il proprio paese.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.