Home » > EDITORIALE

Allarme Fukushima

Inserito da on 24 settembre 2013 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Si ritorna a parlare di Fukushima, dopo aver congedato anni fa il problema. Quasi archiviato, come risolto, senza darne più notizia. Un po’ come accadde a Hiroshima, alla quale la storia consacrò solo a distanza di tempo pagine d’orrore, per vite umane crocifisse dal nucleare! Ora il Giappone torna a far parlare di sé per l’impinato che andava chiuso, prima dell oscorso biennio. La centrale di Fukushima, non ha mai smesso d’allertare sogni asiatici, con le sue radiazioni letali. Ora Tokyo s’appresta ad un’operazione colossale, che registrerà in autunno il contenimento di radiazioni equivalenti a 14.000 volte la bomba atomica. Un’operazione lenta e delicatissima, che richiederà anni per l’accertamento anche dell’effettivo stato dei nuclei dei reattori, sotto la spada di Damocle di un probabile crollo delle piscine di stoccaggio. Ma la rimozione dei materiali radiattivi urge, per esorcizzare un disastro ambientale senza precedenti.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.