Home » >> Sanità

Salerno: Giornata Prevenzione in Piazza

Inserito da on 23 settembre 2013 – 06:27No Comment

L’evento ideato ed organizzato dai Giovani Medici della Provincia di Salerno, in collaborazione con la Cooperativa Mediservice e con il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Salerno e del Comune di Salerno vuole porsi molteplici obiettivi. Scopo primario della giornata di prevenzione è di offrire ai cittadini di Salerno ed ai suoi visitatori un’intera manifestazione dedicata alla educazione alla salute, alla sensibilizzazione ed alla prevenzione delle principali patologie, a carico dei vari organi ed apparati, siano esse a carattere cronico-degenerativo che ad insorgenza acuta, che presentano la  maggiore incidenza sul nostro territorio, la cui gestione inappropriata grava principalmente sulla qualità di vita della persona, ma rappresenta anche un enorme peso per la spesa sanitaria. Tale evento è volto alla divulgazione di “pillole di salute” che spieghino l’incidenza dei fattori di rischio causa di malattia e  promuovano uno stile di vita sano. Protagonista dell’evento è il cittadino, coinvolto in modo interattivo attraverso un “percorso della salute”, volto a renderlo più consapevole del suo stato di salute e del suo stile di vita. Altro scopo della giornata è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica alla competenza del Giovane Medico, ed avvicinare la popolazione ad un confronto umano e più empatico verso una classe Medica attualmente al centro del discredito professionale. Infine, la realizzazione di tale evento vorrebbe mostrare come sia possibile creare sul nostro territorio un rapporto sinergico e di crescita sia professionale che personale reciproca tra il più saggio medico di famiglia ed il giovane medico salernitano,  dediti entrambi al raggiungimento del benessere del cittadino, scopo unico della “missione” del medico sin dai tempi di Ippocrate. Domenica 6 Ottobre 2013, dalle ore 10.30 alle ore 19. La manifestazione prevede un “percorso della prevenzione” che si snoda lungo l’asse centrale della città da piazza della Concordia a Piazza Cavour lungo la lungomare di Salerno comprendente anche una “piazza dell’informazione medica” collocata nella piazzetta del lungomare immediatamente antistante alla Camera di Commercio. Attraverso l’allestimento di tende ambulatori e/o unità mobili di medicina i giovani Medici Specialisti, Specializzandi e non, affiancati dall’attività dei Medici di famiglia e degli Studenti della giovanissima Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Salerno intervisteranno, forniranno prestazioni mediche specialistiche ed informeranno ed istruiranno alla prevenzione i cittadini che accoglieranno l’invito alla sorveglianza della propria salute. Sono previsti quindi stand dedicati all’accoglienza della popolazione, altri dedicati alla divulgazione medica e all’educazione alla salute, gazebo ed ambulatori mobili per l’espletamento di visite specialistiche nelle branche Oculistica, Dermatologia, Malattie del Metabolismo, Malattie dell’Apparato Cardiovascolare, Malattie dell’Apparato Respiratorio, Patologie Muscolo-Scheletriche. La piazzetta del lungomare immediatamente antistante alla Camera di Commercio rappresenterà il fulcro organizzativo ed il centro divulgativo della Giornata. In tale sede saranno presenti:

-  un INFO POINT, gestito da almeno 3 Giovani Medici con competenze specifiche in Medicina del Lavoro e Medicina Legale che gestiranno l’organizzazione della divulgazione dell’informazione medica, saranno a disposizione dei cittadini interessati al percorso per fornire ogni tipo di indicazione riguardante lo svolgimento della manifestazione e coordineranno dietro le quinte il corretto svolgimento delle prestazioni mediche dedite alla prevenzione.

-   un gazebo di “accoglienza” in cui una Hostess permetterà il regolare svolgimento dell’attività di un medico di base della Cooperativa Mediservice che scrupolosamente raccoglierà l’anamnesi del paziente, eseguirà un accurato controllo di alcuni parametri clinici necessari a un corretto inquadramento diagnostico quali peso, altezza, circonferenza addome e pressione arteriosa ed indirizzerà il cittadino, in base alle problematiche emerse da questo primo approccio clinico-anamnestico, alla prestazione medica di cui necessita per un corretto screening personalizzato.

-  un gazebo all’interno del quale studenti degli ultimi anni della facoltà di Medicina e Chirurgia di Salerno metteranno a disposizione dei cittadini tutte le loro conoscenze acquisite in ambito medico per fornire delucidazioni in merito ai fattori di rischio delle principali patologie incidenti sul nostro territorio e sul come imparare a prevenirle. In tale sede la loro attività si alternerà a quella di una collega con competenze specifiche nella “lotta contro il fumo” che metterà a disposizione dei cittadini interessati la propria esperienza medica in tale campo. In Piazza del Marinaio (rinominata durante la manifestazione PIAZZA del CORPO) saranno presenti:

-  un gazebo accuratamente chiuso all’esterno e internamente attentamente suddiviso per garantire la privacy dei cittadini in cui vi sarà un settore di “accoglienza” in cui una Hostess permetterà il regolare svolgimento dell’attività di un medico di base della Cooperativa Mediservice che scrupolosamente raccoglierà l’anamnesi del paziente, eseguirà un accurato controllo di alcuni parametri clinici necessari a un corretto inquadramento diagnostico quali peso, altezza, circonferenza addome e pressione arteriosa ed indirizzerà il cittadino, in base alle problematiche emerse da questo primo approccio clinico-anamnestico, alla prestazione medica di cui necessita per un corretto screening personalizzato ed un settore dedicato alla prevenzione in Dermatologia in cui un giovane medico con competenze specifiche in Dermatologia e Venereologia effettuerà prestazioni di medicina preventiva in tale settore.

-          due gazebo accuratamente chiusi all’esterno in cui espleteranno prestazioni di medicina preventiva  un giovane medico specializzato in Oculistica e tre giovani medici competenti in Patologie Muscolo-Scheletriche e Fisiatria insieme al giovane collega specialista del settore.

Nella piazza della Lungomare Trieste (rinominata durante la manifestazione PIAZZA del METABOLISMO) antistante alle Poste Centrali sarà presente gazebo accuratamente chiuso all’esterno e internamente attentamente suddiviso per garantire la privacy dei cittadini in cui eseguiranno prestazioni di medicina preventiva un giovane medico specializzato in Radiologia (ecografista), un giovane medico con competenze specifiche in Epatologia e Gastroenterologia, uno in Chirurgia Generale e due giovani medici competenti in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo per fornire uno screening globale sulle patologie metaboliche di maggior rilievo (es. diabete, dislipidemie, sindrome metabolica, obesità, patologie tiroidee ed epatiche). Nella piazza della lungomare Trieste antistante Via Velia (rinominata durante la manifestazione PIAZZA del RESPIRO) saranno presenti:

-          un gazebo chiuso all’interno del quale espleteranno la propria attività di prevenzione un medico specialista in pneumologia per fornire uno screening di base dell’apparato respiratorio affiancato da un giovane collega con competenze specifiche in allergologia che effettuerà ai pazienti con anamnesi positiva per sospetto di patologia allergica uno screening allergologico.

-          un gazebo aperto all’interno del quale verrà allestita una postazione per attività dimostrativa teorico-pratica di primo soccorso. Tale attività sarà tenuta da un giovane medico istruttore IRC di primo soccorso accreditato a livello nazionale.

-          un’ambulanza non medicalizzata

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.