Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: sequestrati bovini vaganti

Inserito da on 23 settembre 2013 – 03:51No Comment

Una lunga operazione congiunta tra Polizia, Polizia Locale, Corpo Forestale dello Stato ha portato nella giornata di oggi al sequestro di ben 12 bovini, in ottemperanza all’ordinanza sindacale sugli animali vaganti. Intorno alle 4 di questa notte su segnalazione dei proprietari dei fondi interessati da una vera e propria invasione di bovini in località Starza, a Santa Lucia di Cava è intervenuta una pattuglia della Polizia di Stato. All’alba è così scattato l’allarme alla centrale operativa del Comando di Polizia Locale che ha immediatamente allertato il vicecomandante Giuseppe Ferrara, il ten. D’Acunto e diversi agenti della Polizia Locale che si sono portati sul posto, rimanendovi fino al tardo pomeriggio di oggi, per circoscrivere l’area interessata dalla mandria e ridurre al minimo i pericoli per la pubblica incolumità, considerata la presenza di una ventina di esemplari bovini di grossa stazza in zona. Intanto sono stati chiamati sul posto gli uomini del Corpo Forestale dello Stato, i veterinari dell’Asl Salerno, Bisogno e Senatore, e la ditta specializzata per il recupero di bovini vaganti, come da convenzioni precedentemente stipulate per creare la “task force” messa in campo per tentare di eliminare dal territorio il pericoloso fenomeno degli animali vaganti. Intanto sono stati avvisati dell’operazione l’Assessore alla Sicurezza, Vincenzo Lamberti, e l’Assessore alla Polizia Locale, Marcello Murolo. Gran parte degli animali sono stati dirottati in un fondo rurale adiacente la pubblica strada in modo da eliminare ogni pericolo per la pubblica e privata incolumità e per avviare la fase del recupero dei bovini di volta in volta anestetizzati dai veterinari dell’Asl e del loro sequestro amministrativo, così come stabilito dall’Ordinanza Sindacale n°32 del 07/10/2011. Alle 16.00 circa le operazioni si sono concluse con il sequestro di dodici capi, operazioni portate a termine in condizioni di sicurezza sia per gli animali che per i passanti e i residenti, garantite dal personale specializzato operante sul posto.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.