Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Amalfi: successi “Polisportiva S. Michele” Campionati Regionali

Inserito da on 23 settembre 2013 – 04:04No Comment

Ancora un fine settimana di successi per gli atleti dell’ASD San Michele di Amalfi ai Campionati Regionali di Canoa Kayak. Domenica 22 settembre, nelle acque di Bagnoli, nelle immediate adiacenze della “Città della Scienza”, organizzati dall’APD Circolo Ilva Bagnoli e dal Comitato Regionale Campania, si sono disputati i Campionati Regionali Canoa Kayak di velocità sulla distanza dei 200 e 500 mt. per le categorie Ragazzi, Junior, Senior e Master.Inoltre si è svolta la IV Prova della Canoa Giovani sulla distanza dei 200 e 2000 metri per le categorie Allievi e Cadetti. Ancora nutrita la partecipazione delle società Campane, oltre alla “Polisportiva S. Michele” di Vettica di Amalfi, erano presenti altre 7 società tra cui: il Circolo Nautico Posillipo, il Circolo Canottieri Irno, la Lega Navale di Castellammare di Stabia, il Circolo Nautico Canottieri Agropoli, la Polisportiva Cilento, l’APD Circolo Ilva di Bagnoli e l’esordiente ASD Canoa Sannio. L’ASD San Michele di Amalfi, allenata dai Professori Andrea Gargano e Luciano Grasselli, sponsorizzata dalla società “GM ENGINEERING S.r.l.” di Minori ha partecipato con sette atleti, Ylenia Sicignano, Vincenzo Proto, Vincenzo Sicignano, Giovanni Mercadante, Yurij Anastasio, Adolfo Paradiso e Luigi Cavaliere, conquistando ben cinque medaglie d’oro e tre di bronzo. Ancora una volta in evidenza l’atleta Vincenzo Proto, che nella finale dei 200 metri K1, categoria cadetti “B”, ha conquistato la medaglia d’oro. L’atleta amalfitano, balzato subito al comando, è riuscito a tenere la testa della gara e a mantenerla fino alla fine; al secondo posto, l’atleta della Polisportiva Cilento che conquista l’argento, mentre la medaglia di bronzo è stata assegnata all’atleta del Circolo Canottieri Irno. Stessa sorte anche nella finale dei 2000 metri K1, categoria cadetti “B”, dove l’atleta amalfitano ha bissato il successo precedente, conquistando la medaglia d’oro, al secondo posto questa volta l’atleta del Circolo Canottieri Irno, medaglia di bronzo all’atleta della Polisportiva Cilento. In evidenza anche l’atleta dell’ASD San Michele, Vincenzo Sicignano, nella finale dei 2000 metri K1 420, categoria allievi “B”, che con una bellissima rimonta, conquista la medaglia d’oro, alle sue spalle i due atleti della Circolo Canottieri Irno. Gara entusiasmante anche la finale 200 metri K2 520, categoria allievi”B”, dove gli atleti amalfitani, Giovanni Mercadante e Vincenzo Sicignano hanno conquistato la medaglia d’oro, mentre la medaglia d’argento è stata assegnata all’equipaggio del Circolo Canottieri Irno e la medaglia di bronzo al secondo equipaggio dell’ASD San Michele, composto da Adolfo Paradiso e Yurij Anastasio. Inoltre l’atleta Ylenia Sicignano, ha conquistato la medaglie d’oro e di bronzo rispettivamente nelle finali dei 500 e 200 metri K1. Medaglia anche nella categoria allievi “A”, infatti l’atleta esordiente Luigi Cavaliere, nella finale dei 200 metri K420, ha conquistato la medaglia di bronzo, alle spalle dell’atleta del Circolo Canottieri Irno e dell’atleta della Polisportiva Cilento. Gli allenatori Professori Andrea Gargano e Luciano Grasselli alla fine delle gare esprimono tutta la loro gioia, per gli ottimi risultati conseguiti, tutti hanno disputato buone gare, anche quelli che non hanno vinto.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.