Home » • Salerno

Salerno: parte lavoro Fondazione Ordine Ingegneri

Inserito da on 22 settembre 2013 – 06:31No Comment

 Il varo della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Salerno con alcune modifiche allo Statuto, è il più significativo dei punti all’ordine del giorno del primo Consiglio dell’Ordine presieduto da Michele Brigante. Scopo della Fondazione è la valorizzazione e la tutela della figura dell’Ingegnere, il suo costante aggiornamento tecnico-scientifico e culturale, la promozione e l’attuazione di ogni iniziativa diretta alla formazione professionale degli Ingegneri e degli aspiranti Ingegneri. La Fondazione può istituire corsi e scuole di preparazione e perfezionamento della professione e istituire, promuovere, sovvenzionare borse di studio e di ricerca scientifica nelle materie tecnico-scientifiche e giuridico-economiche. Lunedì 23 settembre alle ore 16, presso la sede dell’Ordine, saranno decisi i presupposti del lavoro del nuovo Consiglio e sarà ufficializzata una comunicazione dell’ex Presidente Vincenzo Corradino. Il primo punto all’ordine del giorno è l’approvazione del programma del Consiglio 2013-2017, il cui aspetto centrale è proprio la formazione, l’aggiornamento costante degli iscritti e l’informazione sui settori dell’ingegneria in via di sviluppo, le novità della professione. In programma ci sono alcune iniziative destinate ai giovani laureati, la riduzione delle tasse di iscrizione e dei costi di partecipazione ai corsi, la promozione di una giornata del Giovane Ingegnere in collaborazione con l’Università. Aspetto centrale del programma è la semplificazione amministrativa, intesa come valorizzazione dei contenuti del lavoro dell’ingegnere nella confezione delle pratiche. L’idea è quella di codificare il lavoro, attraverso regole e alta qualità, per rendere facilmente leggibile il prodotto. Stabilire quindi dei canoni affinché l’ente preposto possa ricevere la documentazione nella maniera più semplificata possibile e rendere il servizio nel più breve tempo possibile. Altri punti all’ordine del giorno sono le deleghe (Segretario è Raffaele Tarateta, Tesoriere Elvira Mastrogiovanni, vicePresidente Antonio Masturzo, viceSegretario Massimo Trotta, viceTesoriere Francesco de Martino) e le funzioni; corsi e convegni; l’organizzazione degli spazi dell’ufficio e il sito web; alcune variazioni all’Albo. Composizione del Consiglio al netto delle cariche: per la sezione A: Mariano ACONE; Cosma BAIO; Michele BRIGANTE; Vincenzo CORRADINO; Francesco DE MARTINO; Massimiliano ESPOSITO; Annapaola FORTUNATO; Antonietta LAMBIASI (assente giustificata per motivi di salute); Elvira MASTROGIOVANNI; Antonio MASTURZO; Mario RICCIARDI; Aniello SANTOLO; Raffaele TARATETA; Massimo TROTTA; per la Sezione B: Patrizia IANNUCCI.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.