Home » Senza categoria

Napoli: ripartono corsi Scuola Alta Formazione Arte e Teologia PFTIM

Inserito da on 22 settembre 2013 – 00:48No Comment

Ripartono a novembre i corsi della Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia, rivolti a quanti sono interessati, per motivi professionali o di studio o di prospettiva lavorativa o di aggiornamento culturale, ad approfondire il rapporto tra l’arte e la teologia. Anche per l’anno accademico 2013-2014 gli indirizzi sono tre – Percorsi di Arte e Teologia, Proposte per una nuova Architettura Sacra, Gestione e Promozione di Beni ed Eventi Culturali - e si svolgeranno a Napoli presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, sez. San Luigi (via F. Petrarca 115), di cui è decano Sergio Bastianel sj.Le richieste di ammissione vanno indirizzate al Direttore della Scuola, preferibilmente via posta elettronica (direttore.arteteologia@pftim.it) e l’iscrizione deve essere perfezionata presso gli Uffici della Segreteria entro e non oltre il 30 ottobre 2013. Per maggiori informazioni consultare il sito della Scuola www.scuolaarteteologia.it o telefonare al 338.1527842 o inviare un’email a segreteria.arteteologia@pftim.it.I corsi avranno inizio con la cerimonia inaugurale, che si terrà nel mese di novembre 2013, e proseguiranno fino a giugno 2014. L’attività didattica, a seconda degli indirizzi, è articolata in moduli, lezioni specialistiche, visite guidate, incontri, tavole rotonde, attività laboratoriali. Sono altresì previste gite di istruzione. Le lezioni sono ordinariamente in sede, ma potranno anche essere esterne. La Scuola – di cui è direttore Giuseppe Manca sj e condirettore Giorgio Agnisola - beneficia dei patrocini dei competenti uffici della Conferenza Episcopale Italiana e di altri patrocini di organismi professionali e strutture universitarie, oltre che enti privati, diocesi, editori, aziende, organismi culturali e di categoria, soprattutto per quanto riguarda il terzo indirizzo. Il primo indirizzo, che include anche due percorsi specialistici, il primo sul tema del Corpo tra teologia e arte e l’altro su Come insegnare la religione con l’arte, destinato soprattutto agli insegnanti di religione cattolica, riguarda il dialogo tra la teologia e le arti, in particolare l’arte visiva, la musica, il teatro, il cinema, la danza, il fumetto, la fotografia. Il secondo è centrato sul Laboratorio di progettazione di Architettura sacra, uno dei pochi attualmente attivi in Italia.Il terzo indirizzo, oltre alla prosecuzione del percorso laboratoriale inerente alla progettazione di un Parco Culturale Ecclesiale, è focalizzato su “Spiegare e raccontare l’arte. Aspetti del profilo tecnico e spirituale della guida turistico-religiosa”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.