Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Amministrazione comunale incontra sindacati settore edile

Inserito da on 18 settembre 2013 – 02:57No Comment

In vista dell’avvio degli importanti interventi di riqualificazione urbana in programma sul territorio cittadino, l’Amministrazione Comunale incontra i sindacati del settore edile: FENEAL UIL, FILCA CISL, FILLEA CGIL. All’incontro, che si è tenuto ieri pomeriggio presso la Residenza Municipale, erano presenti: il segretario generale Luigi Adinolfi e il segretario di zona Cosimo Esposito della FILLEA CGIL, il segretario generale Patrizia Spinelli e il collaboratore di zona Aniello Mirra per la FINEAL UIL; il segretario di zona della FILCA CISL Antonio Vuocolo; il Responsabile del settore Lavori Pubblici Rosario La Corte, il presidente della Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici e Ambiente Roberto Palladino, l’assessore ai lavori Pubblici Dino Norma e il Sindaco di Eboli Martino Melchionda. A riguardo interviene il segretario FILLEA CGIL Cosimo Esposito: “E’ stato un incontro davvero proficuo. Abbiamo chiesto all’Amministrazione Comunale di impegnarsi a sottoscrivere un Protocollo d’Intesa sulla sicurezza e legalità nei luoghi di lavoro e per l’impiego della manodopera locale, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia. L’Amministrazione si è dichiarata pronta a recepire il nostro impegno, presto sottoporremo alla sua attenzione tale protocollo, affinché su tutti i cantieri edili vengano rispettate le norme poste alla base della sicurezza e della legalità sul lavoro. Si tratta di un gesto importante, per sensibilizzare le imprese edili su tematiche quali la sicurezza, la formazione e la promozione della salute sui luoghi di  lavoro”. “Ci siamo impegnati – dichiara il consigliere comunale Roberto Palladino – a sottoscrivere il Protocollo d’intesa proposto dalle tre sigle sindacali, al fine di rafforzare ulteriormente la sicurezza e la legalità sui luoghi di lavoro, principi che rappresentano già una priorità per questa Amministrazione Comunale. Prosegue, dunque, il nostro impegno; continuiamo ad adoperarci per creare le condizioni favorevoli all’occupazione locale nell’ambito del settore edile. Progettualità importanti sono state messe in campo, allo scopo di incentivare investimenti, ed ottenere i risvolti occupazionali sperati. Alcuni provvedimenti significativi  sono stati approvati negli ultimi mesi, e si muovono proprio in tale direzione. Abbiamo modificato il Regolamento Edilizio, abbiamo approvato un regolamento per agevolare l’applicazione, sul nostro territorio, del cosiddetto decreto sviluppo. Ora – conclude il Consigliere Palladino –  l’iniziativa passa nelle mani delle imprese. Come Amministrazione, siamo aperti ad ogni ulteriore iniziativa che possa favorire l’impiego di manodopera locale, e dunque, anche la sottoscrizione del protocollo d’intesa proposto dalle sigle sindacali”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.