Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: completamento edilizia scolastica

Inserito da on 15 settembre 2013 – 04:55No Comment

“La Scuola Media “S. Tommaso d’Aquino” riapre con un edificio più sicuro”. Lo ha comunicato ieri l’Assessore alle Politiche Scolastiche, Assunta Alfano, nel corso di una riunione tenuta, con l’Assessore alla Riqualificazione del Territorio ed al Patrimonio, Eduardo Caliano e con i genitori degli alunni, presso il Centro Sociale “Marco Biagi” di Mercato S. Severino. Hanno altresì partecipato all’incontro il dirigente della S. Tommaso, AngelaRita Medugno; il vice preside, Anna Del Regno, il Responsabile della sicurezza della scuola, l’ingegnere Iannicelli, oltre ai rappresentanti dei genitori.“In particolare “, prosegue Alfano, “ sono stati realizzati i lavori di consolidamento e messa in sicurezza del solaio di copertura dell’edificio. Il cantiere è stato allestito nel mese di luglio e la ditta appaltatrice Edil Costa ha eseguito i lavori in tempi brevissimi. Un sentito ringraziamento va alle maestranze che hanno mantenuto l’impegno di completare tutto in tempo per l’apertura dell’anno scolastico.” “Durante l’estate”, aggiunge Caliano, “ l’Amministrazione Comunale ha avviato l’opera di manutenzione ordinaria e straordinaria anche in tutti gli altri edifici scolastici comunali del territorio, con numerosi interventi coordinati dall’area tecnica comunale, compresi lavori di  tinteggiatura interna ed esterna. E nei prossimi giorni, e durante gli orari extracurriculari, saranno ultimati i lavori di messa in sicurezza dei solai dei locali adibiti a servizi igienici del piano terra e del piano interrato della San Tommaso”.“E’ nostra priorità mantenere l’attenzione sugli edifici pubblici, in particolare  le scuole, e intervenire per fronteggiare le esigenze della comunità scolastica” – aggiunge l’assessore alle politiche scolastiche Assunta Alfano. “Inoltre, preme sottolineare che, nonostante la crisi economica, il servizio di trasporto scolastico sarà operativo fin dal primo giorno senza il minimo aumento delle tariffe che sono tra le più basse della provincia. Stiamo lavorando senza sosta anche per garantire l’inizio del servizio di mensa scolastica entro il 10 ottobre e, anche in questo caso, senza nessun ritocco al costo del pasto mantenuto dall’Amministrazione ad un costo bassissimo per aiutare concretamente le famiglie in difficoltà economiche. Auguro a tutti i ragazzi e ai dirigenti scolastici di vivere un intenso e proficuo anno scolastico”.“Per l’Amministrazione Comunale, la sicurezza delle scuole è una priorità” – aggiunge l’Assessore al Patrimonio, Eduardo Caliano – “Il nostro impegno sul fronte dell’edilizia scolastica non si ferma qui, perché stiamo portando avanti importanti opere, come quella del Liceo Publio Virgilio Marone, grazie anche alla costante attenzione della Provincia di Salerno alle problematiche del nostro territorio comunale”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.