Home » • Salerno

Salerno: M5S, consegna Comune firme parcheggio gratuito

Inserito da on 14 settembre 2013 – 05:43No Comment

Lunedì 16 settembre alle ore 10:00 presso il Bar Verdi di Via Portacatena (di fronte al Teatro Verdi), il gruppo Movimento 5 Stelle Salerno, insieme ai primi firmatari tra cui l’On. Silvia Giordano e l’On. Angelo Tofalo, incontrerà i giornalisti per comunicare la consegna all’Amministrazione Comunale delle 850 firme raccolte per richiedere un intervento affinché vengano disposte ulteriori aree adeguate a parcheggio gratuito nelle immediate vicinanze delle già presenti aree a pagamento. I cittadini salernitani si sono dimostrati sensibili nei confronti di questa iniqua scelta sociale perpetrata dall’Amministrazione. Di fatto, se da un lato i cittadini della zona orientale sono completamente estromessi da qualsiasi agevolazione sul pagamento della sosta (nonostante siano contribuenti come tutti gli altri), i cittadini del centro sono illusi da un permesso che non garantisce loro un parcheggio sicuro, ma di fatto risulta essere un salva-condotto a sanzioni in zone, peraltro molto limitate. Il costo, d’altronde eccessivamente oneroso, dei parcheggi in “striscia blu” è causa di notevoli disagi resi ancor più evidenti dal dissesto della società che gestisce il trasporto pubblico (CSTP) e dalle promesse ancora non mantenute rispetto all’avvio di una metropolitana cittadina efficiente che vive solo nei proclami politici. La petizione chiede all’Amministrazione Comunale l’uso del buon senso, sapendo che la sosta si può e si deve regolamentare, senza peraltro guardare ad un lucro eccessivamente vessatorio, aumentando il numero di aree di sosta a “strisce bianche” e mantenendo un occhio di riguardo anche ad una quota di posti riservati alle persone con disabilità. I cittadini salernitani a 5 stelle, nei mesi scorsi, hanno sensibilizzato la cittadinanza, con numerosi banchetti in varie zone cittadine, alla richiesta di un diritto che sancisca un principio di equità sociale. Le firme raccolte saranno indirizzate al Sindaco, anche Sottosegretario del dicastero competente della materia oggetto della petizione, affinché dia delle risposte quale segnale di trasparenza e responsabilità di un’amministrazione attenta alle richieste dei propri cittadini. 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.