Home » > EDITORIALE

Pannoloni, per lavorare!

Inserito da on 14 settembre 2013 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Incredibile, ma vero! Bisogni fisiologici repressi: contenuti, pur di non subire battute d’arresto alla produttività! Niente soste, neanche per andare in bagno. Alcuni operai di una sartoria dell’Honduras, imbracati a mo’ di neonati, per non recarsi alla toilette durante le ore lavorative. Con il ‘pannolone’ per turni di 10 ore di fila, in una fabbrica con circa 4000 dipendenti.  Anni addietro, un gruppo di cassieri di una catena di supermercati in Cile, nell’analoga condizione. Nel 2010, toccò agli autisti della società di trasporti Transantiago, sempre in Cile. Insomma, pare proprio che la tendenza a contenere, ad arginare eventuali dispersioni di tempo, non guardi in faccia alcuno e non faccia sconti di sorta. Se sotto gamba, la situazione può anche far sorridere, rimandando ai primi mesi di vita neonatale o procrastinando a quelli di stagionata età, allorquando l’incontinenza impone l’ausilio del pannolone, resta non solo imbarazzante, ma anche mortificante tale condizione, nell’autonomia delle proprie funzioni fisiologiche. 

 

No Comment »

1 Pingbacks »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.