Home » • Salerno

Salerno: Celano “Continua tragicomica sceneggiata Sindaco incompatibile”

Inserito da on 13 settembre 2013 – 06:09No Comment

Ieri, in commissione statuto, si è consumata un’altra vergognosa puntata della sceneggiata teatrale “montata” dai Consiglieri di maggioranza con l’ausilio di taluni Consiglieri di “pseudo opposizione”, particolarmente spaventati dal ritorno alle urne e dal giudizio popolare. De Luca è evidentemente e senza dubbio incompatibile sin dal momento del giuramento come Sottosegretario di Stato ai sensi della Legge 148/2011. Nulla implica la mancata assegnazione delle deleghe da Vice Ministro, carica che presuppone, tra l’altro, la propedeutica nomina a Sottosegretario! Invece di accelerare la procedura di decadenza per rispettare le norme, i suddetti Consiglieri, anche per consentire al Sindaco incompatibile di restare illegittimamente incollato su due poltrone, pongono in essere “pratiche” dilatorie vergognose, che stanno suscitando l’ilarità dell’Italia intera. Tutto ciò si consuma nel mentre altri Consigli Comunali, in modo più serio e dignitoso, manifestando maggiore rispetto per le leggi e le Istituzioni, hanno votato rapidamente la decadenza dei Sindaci chiamati a ricoprire incarichi governativi. A Salerno, invece, dopo cinque mesi, i Consiglieri Comunali, purtroppo, attendono ancora di capire e di approfondire ciò che i rappresentanti di altri Enti hanno compreso con solerzia e senza difficoltà.

Roberto Celano   Consigliere Comunale

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.