Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Approvato Statuto Fondazione “Giffoni”

Inserito da on 11 settembre 2013 – 03:41No Comment

Un importante risultato per la cultura e il patrimonio cinematografico mondiale è stato sugellato dal Consiglio Comunale nell’ultima seduta svoltasi a Palazzo di Città. L’Assise, presieduta dal Presidente Nicola Faino, ha approvato lo Statuto della Fondazione “Giffoni”, realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune e il Festival, che avrà tra le altre finalità anche quella della gestione della Cineteca Regionale, istituita dalla Regione Campania , e del patrimonio filmografico del Giffoni Film Festival, che conta circa 8mila pellicole. Il Sindaco Paolo Russomando, all’indomani dell’approvazione dello strumento che getta le fondamenta della Fondazione, ha dichiarato: “Finalmente, dopo 12 anni di attesa, ci avviamo verso la realizzazione della Cineteca Regionale, per la quale la Regione, anni fa, ha concesso un apposito finanziamento. Lo strumento attraverso il quale raggiungeremo questo obiettivo è la Fondazione “Giffoni”: un esempio chiaro e valido di collaborazione e successo tra Il Comune e l’Ente Festival. Si tratta di un momento storico per la nostra collettività, ma anche per tutti quanti amano, sostengono e vivono la cultura, nello specifico quella cinematografica. Il Comune, nell’ottica di rendere funzionali tutti gli spazi di sua proprietà, ha stabilito di concedere in comodato d’uso, per la realizzazione di questo progetto avveniristico, gli spazi dell’Antica Ramiera, esempio di archeologia industriale, recuperato con fondi europei, e destinato a luogo di cultura e memoria. L’Antica Ramiera, attraverso la nascente Fondazione, custodirà anche il ricco patrimonio di film di cui dispone il Giffoni Experience. Sarà, inoltre, la casa per simboli mitici di film storici, come la bicicletta del film “Il Postino”, con Massimo Troisi, o l’extraterrestre E.T., del maestro di effetti speciali Carlo Rambaldi. Insieme al Festival e agli enti partners costruiremo il tempio della cinematografia che diventerà meta di appassionati del settore e scolaresche in gita di istruzione. Quello offerta dalla Fondazione “Giffoni”, che curerà anche altri eventi di spessore e rilevanza internazionale, è un’occasione unica di sviluppo e valorizzazione del nostro territorio attraverso la cultura e la manifestazione di punta, il Festival, che ha reso celebre la nostra cittadina in tutto il mondo”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.