Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sala Consilina: Pd, tribunale, governo deve sospendere provvedimento demenziale, puo’ farlo

Inserito da on 10 settembre 2013 – 01:40No Comment

“Ho scritto a Letta perché il governo sospenda la decisione demenziale di spostare il Tribunale di Sala Consilina in una sede inidonea, quella di Lagonegro, per di più di un’altra Regione”. Così il segretario provinciale del Partito Democratico Nicola Landolfi che, anche nella veste di componente del Consiglio federale nazionale di Lega Autonomie si schiera al fianco dei sindaci del Vallo di Diano nella battaglia per difendere il presidio di giustizia.“C’è un aspetto simbolico, ma poi ce ne è uno pratico, nella questione” – prosegue Landolfi -, quello di un territorio già penalizzato su trasporto, mobilità e altri servizi pubblici essenziali”.“Letta è stato eletto deputato nella nostra provincia, con i voti dei militanti democratici di una terra che non può deludere ed è legittimo che i nostri primi cittadini si sentano abbandonati. Noi siamo con loro, come sempre. Non ha senso che le scelte siano neutre, tecniche e la Cancellieri abbia lo stesso comportamento del governo Monti. Se governiamo dobbiamo corrispondere a territori e cittadini!”

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.