Home » > EDITORIALE

Morto Bevilacqua, autopsia chiarificatrice

Inserito da on 10 settembre 2013 – 00:46No Comment

di Rita Occidente Lupo

Muore Bevilacqua e le sue donne litigano al capezzale. La sorella Anna, convinta assertrice che la struttura sanitaria, incriminata dalla compagna Michela Macaluso, all’altezza della situazione. Profumatamente pagata, circa 3000 € quotidiane, dal 12 ottobre,  Villa Mafalda in Capitale, tra luci ed ombre. Al punto, la Procura, da autorizzare l’autopsia dello scrittore, poeta, regista, sceneggiatore. Tanti interrogativi sul ruolo della Macaluso,  compagna da oltre un decennio, senza poter vantare diritti. Di qui la crepa tra le due donne: per Michela, piaghe ed infezioni ad Alberto, ascrivibili alla pessima gestione sanitaria, mentre per Anna, trattamento soddisfacente dei camici bianchi, fino allo spasimo della meticolisità. Sarà ora la Giustizia a fare il suo corso: Alberto, da mesi poco lucido, deceduto per arresto cardiocircolatorio, non ha potuto dir la sua nell’intera vicenda che l’ha riguardato. Resta solo da apprendere la dinamica del decesso nei minimi particolari, rovistando tra farmaci e terapie. Intanto la guerra delle due “rose” non lascia in pace Bevilacqua, che certamente esige pace!

No Comment »

1 Pingbacks »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.