Home » Sicurezza

Buccino: Carabinieri arrestano uomo per tentato omicidio

Inserito da on 10 settembre 2013 – 00:00No Comment

I carabinieri della Compagnia di Eboli diretti dal capitano Alessandro Cisternino  hanno dato una risposta tempestiva al gravissimo fatto di sangue verificatosi la notte scorsa  a Buccino. Nel corso della nottata C.B. 30enne di nazionalità rumena  al termine di una violenta lite viene ridotto in fin di vita delle numerose  coltellate  sferrategli  al torace ed agli arti superiori e pertanto trasportato in prognosi riservata all’ospedale di Oliveto Citra. L’immediato intervento dei militari della Stazione di Buccino comandati dal Maresciallo Nunzio Marchese consentiva in tempi rapidi di ricostruire l’accaduto e di indentificare l’aggressore in N.M. 50enne del posto, peraltro già resosi  irreperibile. La professionalità, la pazienza  e la sagacia dei militari è stata premiata nel momento in cui, dopo essersi appostati per alcune ore nei pressi dell’abitazione del ricercato, lo hanno  sorpreso  ed arrestato mentre rincasava  con addosso  i vestiti ancora sporchi di sangue ed il coltello di  oltre 30 centimetri utilizzato per colpire il malcapitato. La successiva perquisizione domiciliare e le meticolose operazioni di sopralluogo eseguite da personale della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Salerno  hanno permesso di accertare che il reato si era consumato all’interno dell’abitazione  poiché sono state trovate moltissime tracce ematiche e segni di una violenta colluttazione. Le indagini, coordinate dalla Procura di Salerno, proseguono a ritmo serrato per individuare le cause che hanno generato  la violenta aggressione sfociata in un tentato omicidio. L’arrestato è stato associato presso il carcere di Salerno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.