Home » • Salerno

Salerno: Santorelli e la Fontana delle Paparelle

Inserito da on 9 settembre 2013 – 06:25No Comment

Nonostante la propizia occasione, debbo segnalare che ancora una volta continua il silenzio, da parte del Sindaco di Salerno, ON. Vincenzo De Luca,  in merito al ritorno a Salerno della fontana delle paparelle nel quadriportico del Duomo di Salerno. Difatti, dcon l’appena trascorso convegno internazionale EGN conference – la Conferenza mondiale dei Geoparchi, in programma ad Ascea nel Parco nazionale del Cilento dal 3 al 7 settembre – il Sindaco di Salerno con il suo silenzio assordante ha ancora una volta ignorato il mio appello affinchè si impegnasse attivamente nelle questione richiedendo l’agognato rientro al Sindaco di Napoli ed alla Soprintendenza ai beni archeologici, preferendo invece occuparsi dell’annosa questione e/o dibattito sul suo doppio incarico quale Sindaco di Salerno e viceministro del Governo della Repubblica Italiana. Eppure basti ricordare che proprio ad Acesa furono ritrovati i resti mortali di San Mattero, il nostro Grande Protettore e Patrono della Città di Salerno, che sono stati traslati poi nel nostro magnifico Duomo. Faccio ancora una volta appello a tutti coloro di buona volontà che possano perorare la mia causa ed al sig. Sindaco di Salerno, On. Vincenzo De Luca afinchè, nonostante tutti i suoi gravosi impegni e/o compiti, possa trovare il tempo e voglia atttivarsi al fine di richiedere il rientro nel Quariportico del Duomo di Salerno della nostra splendida fontana di marmo egizio… la nostra “Fontana delle Paparelle”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.