Home » Senza categoria

Roma: Carfagna commemora Angelo Vassallo

Inserito da on 6 settembre 2013 – 07:01No Comment

«Angelo Vassallo è stato uno dei più validi amministratori comunali che la provincia di Salerno abbia mai conosciuto e che purtroppo ha letteralmente dato la vita per la crescita e per lo sviluppo non soltanto di Pollica ma dell’intero entroterra».Così la portavoce del gruppo del Popolo della Libertà alla Camera dei deputati Mara Carfagna, intervenuta questa mattina in Aula per ricordare Angelo Vassallo, sindaco di Pollica, trucidato tre anni fa.«Sindaco onesto, sindaco coraggioso – ha sottolineato Carfagna -,è così che mi piace ricordarlo e verso di lui tutti noi abbiamo un preciso dovere morale, quello di rendere urgente e viva la ricerca della verità. La matrice camorristica legata al suo assassinio è tuttora una delle ipotesi al vagli degli inquirenti, ma ci sono ancora troppi vuoti sulla strada che conduce all’identità di chi quella sera ha armato la propria mano per uccidere Angelo Vassallo ponendo per sempre fine alla sua vita e negando ad una comunità – ha aggiunto – la sua figura di sindaco coraggioso e straordinario e alla sua famiglia la figura di padre e marito».«Le sue idee, il suo entusiasmo, i suoi insegnamenti – ha concluso- sono vivi nella mente di chi oggi porta avanti nel suo nome l’attività amministrativa nel piccolo centro di Pollica. Penso per esempio a Stefano Pisani, attuale sindaco, da sempre braccio destro di Vassallo. È di questi amministratori che l’Italia ha bisogno. Una figura forte e carismatica nella sua semplicità, decisa e testarda nel perseguire obiettivi ambiziosi e sappiamo quanto questo sia difficile nei nostri territori, al Sud ed in particolare in Campania».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.