Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Vietri sul Mare: “I due Fratelli…una storia leggendaria”

Inserito da on 4 settembre 2013 – 03:51No Comment

Avrà una speciale Musa narrante il lavoro teatrale in scena venerdì 6 settembre alle ore 21 sul Belvedere di Marina di Vietri sul Mare (ingresso libero). Con la sua partecipazione straordinaria, Margi Villa Del Priore impreziosirà l’opera popolare in musica di Claudio Collano “I due Fratelli… una storia leggendaria” ispirata al mito della nascita dei due celebri scogli simbolo della località, porta della Costiera Amalfitana. La messa in scena racconta la struggente storia d’amore tra uno dei due fratelli, Antonino, e la graziosa educanda Reginella, bruscamente interrottotta da un temporale che travolge la giovane a mare sotto gli occhi dell’innamorato e del fratello Giovannino. Colpito dalla generosità dei due che, nel vano tentativo di salvarla, si lasciano travolgere dalla furia della burrasca, Poseidone li trasforma in due scogli affinché vengano ricordati per il loro coraggio e la loro bontà. A raccontarne le vicende da una barca a mare la Musa Narrante Sirena, impersonata da Margi Villa che il pubblico potrà seguire su uno schermo sul palco grazie alla regia mobile in scena. “L’entusiasmo di questi giovani capitanati da un vecchio amico Claudio Collano – racconta l’attrice salernitana – mi ha catapultato in questo lavoro che ha molti spunti geniali. Delle tante leggende sui due Fratelli, questa versione è la prima che trasforma la storia in musical e che, soprattutto, sfrutta il mare in cui è ambientata (si recita proprio dinanzi ai due scogli) come parte integrante della messa in scena, proiettando lo spettatore nella leggenda”. Il tutto condito dal fascino recitativo del talento di casa nostra, da sempre impegnata tra teatro e cinema, che con il suo eclettico trasformismo riuscirà a catturare e trasportare il pubblico nelle affascinanti vicende.  Smessi i panni della Sirena per una notte, Margi Villa inizierà lunedì in Irpinia le riprese del film del regista Gianbattista Assanti dal titolo “ULTIMA FERMATA”, una storia d’amore e di emigranti, in cui sarà impegnata nel doppio ruolo di aiuto regia e di attrice nella parte di una direttrice della banca.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.