Home » >> Politica

Roma: Governo, Esposito “Non cade se Pd e Sc riconsocono diritto difesa Cavaliere”

Inserito da on 4 settembre 2013 – 00:00No Comment

“Noi non abbiamo alcun tipo di pregiudizio verso questo governo. L’abolizione dell’Imu sulla prima casa è la dimostrazione del costante stimolo e contributo offerto dal Pdl a questo esecutivo, ci auguriamo di poter continuare a lavorare alacremente per scongiurare definitivamente anche l’aumento dell’Iva e per creare misure che favoriscano l’occupazione. Ora spetta alle altre forze che sostengono la maggioranza offrire un segnale concreto dimostrando di non essere fuorviati dai soliti pregiudizi e dal continuo odio nei confronti di Berlusconi, colui che più di tutti ha voluto questo governo di pacificazione. Il Pd e Scelta Civica diano adesso prova del proprio senso di responsabilità, riconoscendo a Silvio Berlusconi il diritto sacrosanto di potersi difendere da un assedio giudiziario preconcetto che sembra non aver mai fine”. Lo ha dichiarato il vicepresidente dei senatori del Pdl, Giuseppe Esposito.   

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.