Home » > EDITORIALE

Badante…graziata!

Inserito da on 21 agosto 2013 – 00:00Un commento

di Rita Occidente Lupo

Ancora la Chiesa in prima linea sulle righe della cronaca scandalistica: o di stupore! Legata a denaro ed a moralismi smascherati! Stavolta, ad assurgere a testimonial di generosità, una badante moldava, “graziata” dall’ex parroco di San Sebastiano, parrocchia di Lumezzane (Brescia), scomparso qualche mese fa. A lei, in eredità, circa 800.000€, tra contanti e titoli bancari. Cifra da capogiro, che francamente la dice lunga in tempi di crisi economica. Tenendo presente anche la realtà locale, non certamente emulabile a quella di grosse parrocchie metropolitane, i fedeli drizzano la lente alla Sherlock Holmes, in merito alla provenineza di tale tesoretto. Beni della parrocchia e offerte dei fedeli, trasferiti sui conti correnti personali del prelato? L’anziano sacerdote, don Giulio Gatteri, scomparso lo scorso 10 aprile dopo lunga infermità, 74 anni, per lascito testamentario ha espresso le sue volontà. Nel circondario, tanti a stimarlo ed a credere nella sua buona fede. Ad azzardare eventuale raggiro, da parte della scaltra straniera! In corso d’accertamenti giudiziari, perizie anche calligrafiche: di fatto la donna incassa una fortuna, che si tinge di miracoloso agli occhi comuni…e di astuzia, a quelli di chi vede sempre di sottecchi  Circi dell’est, capaci d’adescare polli di turno, di qualsiasi ceto e condizione. Fatte rare eccezioni, ovviamente!

Un commento »

1 Pingbacks »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.