Home » Sport

Equipe Salerno Soccer-Sorrento 0-1. Pitino: “Rinforzi dall’Equipe? Perché no…”

Inserito da on 11 agosto 2013 – 00:00No Comment

Sconfitta di misura per l’Equipe Salerno Soccer. Al campo sportivo di Siano, ieri pomeriggio gli uomini di Pisani hanno perso 1-0 l’amichevole contro il giovanissimo Sorrento di mister Chiappino, che si prepara al prossimo torneo di Seconda Divisione. Decisivo il gol dell’ex milanista Chinellato all’8’ del secondo tempo. A fine gara, consueto aplomb sfoggiato dal tecnico Pisani: “I ragazzi si sono impegnati cercando di mettersi in mostra: qualcuno ci è riuscito di più, qualcun altro di meno, ma è questo l’aspetto più importante che mi piace rimarcare. Naturalmente quattro partite in quattro giorni sono insostenibili dal punto di vista fisico, ma tutte le amichevoli sono importanti perché rappresentano una vetrina per questi ragazzi. Terza sconfitta consecutiva? Nessun problema per il morale. Non ci interessano i risultati, ma solo ed esclusivamente la sistemazione dei calciatori”. Tra i leader indiscussi del gruppo, Giuseppe Lolaico ha evidenziato la bontà del progetto Equipe Salerno, mostrando tutta la propria soddisfazione nell’aver aderito per il secondo anno consecutivo all’iniziativa: “Dopo tre settimane di lavoro il mio bilancio è assolutamente positivo. Peccato per queste ultime due sconfitte, a mio avviso un po’ bugiarde per quanto fatto vedere sul campo. Cosa mi aspetto da questo progetto? Io sono un ottimista per natura. Fisicamente mi sento integro, quindi penso di poter dare ancora tanto al calcio, anche se purtroppo le nuove regole costringono quelli un po’ più esperti ad attenersi alle scelte delle società di puntare maggiormente sui giovani”. Sull’attuale e difficile realtà del cosiddetto calcio minore, ha detto la sua anche il direttore sportivo del Sorrento, Marcello Pitino, convinto che, al di là dei regolamenti, i più “anziani” possano essere di grande aiuto per i giovani: “Sono molto soddisfatto della gara disputata oggi dal Sorrento, contro uno sparring partner di tutto rispetto. Purtroppo la riduzione del numero di squadre della Lega Pro ha influito negativamente sulle sorti di molti calciatori, che in questo momento si trovano senza un contratto. Le regole della terza serie, poi, costringono le società a regolarsi di conseguenza e a far sì che aumenti inevitabilmente il numero dei calciatori disoccupati. In questo momento l’organico del Sorrento è costituito da ottimi giovani, ma siamo perfettamente consapevoli che, per mantenere la categoria, dobbiamo affiancare loro giocatori di esperienza che possano farli crescere. Rinforzi dall’Equipe? Perché no, ci sono molti ragazzi interessanti che sicuramente potrebbero tornarci utili”. Domani, intanto, quinta amichevole per la truppa degli svincolati, che alle 17.30 saranno di scena allo stadio “Giraud” di Torre Annunziata contro i dilettanti del Savoia. Domenica 18 agosto, invece, i “Pisani boys” saranno impegnati a Picerno (PZ) contro la locale formazione. Fischio d’inizio alle ore 18.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.