Home » • Salerno

Salerno: Pd “Bando della vergogna”

Inserito da on 10 agosto 2013 – 06:26No Comment

Furtivamente, come ogni operazione che si rispetta, alla viglia di Ferragosto, la vispa Teresa Caldoro e la sua Regione del nulla,stanziano 4 milioni e mezzo di euro per sistemare un p0′ di consulenti-clienti. Si tratta del “bando della vergogna”, preparato con l’ausilio dell’Assessore incompatibile da appena tre anni, Giovanni Romano, che darà mandato a 38 “esterni” agli uffici regionali che dovranno “chiudere” i POR 2007-2013 nelle materie ambientali, territoriali e tariffarie. Una vergogna inutile e clientelare della peggiore specie, in totale disprezzo di qualsiasi logica politica e amministrativa e nel pieno di una crisi che devasta le famiglie campane, le imprese, i servizi pubblici essenziali. Chiediamo ai nostri parlamentari regionali una immediata azione alla Corte dei Conti.

Nicola Landolfi

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.