Home » > IN EVIDENZA

Ambiente e inquinamento, l ’aeroporto

Inserito da on 10 agosto 2013 – 00:00No Comment

Vincenzo Petrosino

Parliamo molto spesso di ambiente e salvaguardia dell’ambiente. Tutti interagiamo con l’ambiente esterno e molte delle patologie alle quali andiamo incontro derivano proprio da questa interazione uomo-ambiente. Sappiamo tutti che una delle soluzioni è la ” prevenzione Primaria “, quest’ultima precede ed è più importante della ” diagnosi precoce “. Invece di spegnere un piccolo fuoco ( diagnosi precoce ) dobbiamo cercare di non farlo accendere( Prevenzione Primaria ). Quando si parla di ambiente e dell’interazione con gli uomini-animali e piante diventa davvero difficile comportarsi. Abbiamo fiumi inquinati da sostanze tossiche, cancerogene e mutagene, abbiamo città e paesi con discariche, rifiuti, fabbriche e inceneritori. Abbiamo cicli di produzione e di vita che coesistono per ” forza maggiore ” con cicli abnormi di agenti chimici e altro. La gente è costretta a vivere sulle sponde di fiumi inquinati, costretta ad alimentarsi con cibi contaminati da queste acque, respirare in luoghi con alta percentuale di sostanze tossiche e polveri. Ho sempre sostenuto che ogni qualvolta si decide di ” costruire qualche struttura o infrastruttura ” con potenzialità inquinanti, questa deve almeno tenere conto del contesto nel quale sorge . Spesso si caricano alcune zone di troppe cose che creano un effetto ” sommatoria “devastante. La prevenzione Primaria è determinante. Sia il trasporto veicolare su gomma che il trasporto aereo sono due forme di mobilità molto dannose per la nostra salute e vanno governate, controllate e pianificate . Nulla dovrebbe essere lasciato al caso. Tutti conoscono la realtà del Comune di Pontecagnano e del suo ” utile e nascente ” aeroporto. Non ho mai letto in questi anni, e spero che mi sia sfuggito , qualcosa che si occupasse di cosa provoca nell’ambiente un aeroporto. Non ho mai sentito parlare degli abitanti di Pontecagnano che vivono intorno all’aeroporto.Ho ascoltato solo le parole “ progressso –sviluppo-lavoro ”. L’inquinamento sia acustico che ambientale che elettromagnetico  è notevole .  Gli aeri sono macchine a motore,il caburante degli aerei produce prodotti nocivi e polveri tossiche che contribuiscono non poco all’emissione di co2 e quindi  all’effetto serra responsabile di tanti danni alla nostra terra. In alcuni paesi si sta cercando di ridurre al minimo questo problema. L’aumento di metalli, polveri sottili e prodotti di combustione ricadono sull’ambiente che circonda l’aeroporto e gli effetti possono essere devastanti. Magari faremo una grande battaglia per ” l’inceneritore” perdendo di vista l’aeroporto. Esistono tante cose che si possono fare per salvaguardare l’ambiente intorno ad un aeroporto…Pontecagnano è “un nascente aeroporto “, ma queste cose vanno a mio giudizio affrontate prima di realizzarlo, non a inquinamento creato……. questo è solo un sasso…nello stagno ! Meditate…. 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


9 + = sedici