Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Serre: 2 arresti estorsione, lesioni aggravate, detenzione armi

Inserito da on 9 agosto 2013 – 03:32No Comment

Nella tarda serata dell’8 agosto 2013, a Serre, i Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretta dal Capitano Alessandro Cisternino e dal Tenente Francesco Manna, traevano in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura cittadina, i fratelli 24enni di Serre, D.R.M. e D.R.C., responsabili – in concorso tra loro – di minaccia aggravata, tentativo di estorsione, violenza privata e lesioni personali, commessi a Serre, il 26 giugno 2013, nei confronti di J. M. P., 27enne muratore rumeno, domiciliato a Serre. Il provvedimento restrittivo scaturisce dalle risultanze investigative acquisite dai Carabinieri della Stazione di Serre, agli ordini del Maresciallo Serrano, intervenuti a seguito della denuncia sporta dal predetto che aggredito selvaggiamente, per futili motivi, riportava una prognosi di 15 giorni e “politrauma” in quanto attinto gravemente, dai citati germani, da colpi di mazze da baseball e di legno, al capo e in altri parti del corpo. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti alla casa circondariale di Salerno a disposizione della magistratura che li sottoporrà ad interrogatorio nei prossimi giorni. Proseguono intanto le indagini per addivenire all’identificazione di eventuali altre persone coinvolte nell’aggressione.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.