Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Arma, arresto pregiudicato ferimento uomo con ascia

Inserito da on 7 agosto 2013 – 03:06No Comment

Nella notte del 7 agosto 2013, ad Eboli, i Carabinieri della locale Compagnia, diretta dal Capitano Alessandro Cisternino e dal Tenente Francesco Manna, traevano in arresto il 38enne ebolitano G. G., pregiudicato per delitti contro il patrimonio e la persona, per lesioni aggravate ed omissione di soccorso. Il predetto, corso precedente serata, in via Cupe inferiore, per futili motivi, aggrediva il pregiudicato 36enne P. R., colpendolo violentemente al braccio ed alla gamba destra, con un’ascia e procurandogli lesioni giudicate guaribili in venti giorni s.c. dai sanitari dell’ospedale di Eboli. I militari dell’Aliquota Radiomobile agli ordini del Luogotenente Luigi Russo, prontamente intervenuti, unitamente  personale della Stazione di Eboli, sulla base della descrizione della vittima, riuscivano ad individuare in brevissimo tempo l’aggressore, che veniva rintracciato poco distante dal luogo dell’evento e condotto in caserma, ove veniva dichiarato in stato di arresto. L’arrestato, dopo le formalità di rito, su conforme direttiva del Pubblico Ministero, veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa di essere tradotto presso il Tribunale di Salerno, per essere processato con il rito direttissimo. Si indaga per comprendere le reali ragioni del grave gesto.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.