Home » Senza categoria

Potenza: Magdi Allam sfida il centro-dentro elezioni Lucania

Inserito da on 29 luglio 2013 – 01:17No Comment

Magdi Cristiano Allam sfida il centro-destra: un candidato indipendente per il governo della Basilicata.  “In vista delle prossime elezioni regionali in Basilicata l’obiettivo del centro-destra deve essere unico, chiaro ed esplicito: battere la sinistra.” Queste le parole di Magdi Cristiano Allam, europarlamentare e Presidente di Io amo l’Italia, nel corso dell’incontro interlocutorio che si è svolto questa mattina a Potenza presso la Regione Basilicata in seguito all’invito di Guido Viceconte, coordinatore regionale del Pdl. All’incontro hanno partecipato gli esponenti delle forze politiche del centro-destra e in particolare del Pdl, di Io amo l’Italia, del Grande Sud, di Scelta Civica, del Laboratorio di Centro, della Destra, di Fratelli d’Italia, di Fli e MPA. “Chi ha altri obiettivi e intende porsi come ago della bilancia, disponibile da una parte e dall’altra a seconda delle convenienze” ha continuato Allam “è bene che esca allo scoperto da subito e se ne vada”, in quanto, “se si vuole battere la sinistra è necessario un candidato unico del centro-destra e non uno del centro e uno della destra.” È emersa, infatti, la sensazione che alcune forze politiche presenti al tavolo, in particolare Scelta civica, intendano prendere tempo per rallentare la costituzione di un fronte comune del centro-destra, facendo così il gioco della sinistra. Allam ha poi sostenuto che “dobbiamo favorire la costituzione di una realtà unitaria per cambiare le sorti della Basilicata, soprattutto dopo aver perso una importante occasione alle scorse elezioni regionali nel 2010. È fondamentale prendere atto della realtà attuale e guardarci attorno, ricordandoci che si andrà al voto anticipato per via dello scandalo accaduto in Regione”.”Il candidato alla Presidenza dovrà essere possibilmente esterno ai partiti, integerrimo e di spessore, a patto che tutte le forze politiche del centro-destra lo sostengano lealmente. In mancanza di questa condivisione proponiamo di individuare il candidato con elezioni primarie.” Magdi Cristiano Allam ha quindi concluso che è necessario anche definire rapidamente un programma condiviso che permetta di affrontare le principali questioni che riguardano la Basilicata e, in particolare, l’occupazione, il petrolio, l’inquinamento, la tutela dell’ambiente e dell’acqua e la trasparenza nella gestione della pubblica amministrazione.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.