Home » • Salerno

Polla: 1,2,3 agosto R…Estate Ragazzi, rassegna enogastronomica Vallo Diano

Inserito da on 26 luglio 2013 – 02:06No Comment

Eccellenze enogastronomiche a km 0 conquisteranno Polla dal primo al tre agosto. La manifestazione “R…estate ragazzi” organizzata dall’associazione I Ragazzi del Ponte in programma nel centro storico ospiterà convegni con ospiti illustri e concerti con band rinomate come Francesco di Bella (24 Grana) e i Pozzo di San Patrizio. Ospiterà anche l’importante festival del cortometraggio “Polla in Corto”, alla presenza di registi ed esperti del settore. Ma non solo. Anche l’enogastronomia sarà grande protagonista. Il sottotitolo dell’evento è “La forza di restare e il coraggio di partire” e i prodotti della terra, del km 0 saranno grandi protagonisti. Tra gli ospiti dell’evento infatti c’è sua maestà la mozzarella di bufala campana dop. Si potrà degustare l’oro bianco campano grazie al patrocinio del Consorzio di tutela. Il tre agosto per parlare delle potenzialità del prodotto e dell’azienda sarà ospite nella ex chiesa di Santo Nicolicchio anche il presidente del Consorzio, Domenico Raimondo. Insieme ai giornalisti del Corriere del Mezzogiorno, Lorenzo Peluso, del Il Manifesto, Angelo Mastrandrea, del Corriere della Sera, Biagio Marsiglia e allo scrittore Geppino D’Amico illustrerà come si resiste nei nostri territori e di come la mozzarella rappresenta un prodotto di qualità e di importanza economica come indotto per tutta la Campania, la provincia di Salerno e anche per il Vallo di Diano. Le mozzarelle potranno essere assaporate, poi, durante l’intera manifestazione. Ma non è l’unico prodotto a chilometro zero che verrà degustato in R…estate ragazzi. Venerdì sera ecco la ciambotta. Si tratta, per quei pochi che non lo sanno, di uno stufato tipico della cucina del sud e del Vallo di Diano composta da melanzane,, peperoni, pomodori in padella e salsiccia che potrà essere assaporato in piazza dei Parlamenti. Il menu della tre giorni prevede poi la presenza della pizza margherita, del salsiccia di maiale valdianese, della fresa con pomodori nostrani, di dolci tipi e delle “percoche con il vino”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.