Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Bellizzi: assessore Paolillo rassicura i commercianti su tariffe Tares

Inserito da on 24 luglio 2013 – 03:30No Comment

Sulla questione tariffe Tares approvate nell’ultimo Consiglio Comunale interviene l’Assessore al Commercio Alessandro Paolillo: “Ritengo doveroso rassicurare la categoria dei commercianti di Bellizzi sull’applicazione della Tares ,in seguito all’allarmismo catastrofico millantato in questi giorni da chi, con questo atteggiamento, in un momento così difficile per la gente, ha dimostrato ancora una volta di non voler bene a questa comunità. Mi meraviglia il fatto che questo atteggiamento a sostegno dei commercianti provenga da chi, negli anni del suo governo cittadino, non l’ha mai considerata. Purtroppo la Tares, come l’Imu, è l’ennesima imposta statale che i comuni subiranno e che colpirà in maniera trasversale tutti i cittadini e tutte le categorie.La Tares non è una scelta amministrativa ma un obbligo di legge. Ma posso affermare, senza ombra di smentita, che questa Amministrazione sta facendo tutto il possibile per limitare al massimo le ricadute negative. Nell’ultimo consiglio comunale abbiamo approvato la tariffa che entro settembre sarà modificata verso il basso. Gli uffici stanno lavorando affinché entro settembre vengano modificate le tariffe in base ai dati effettivi di raccolta creando  condizioni più eque tra le diverse fasce e categorie della popolazione. Tutto questo lo spiegheremo in un incontro pubblico. Certo non accettiamo lezioni da chi ha contribuito per anni ad indebolire in maniera quasi irreversibile l’economia di questa città gestendo l’Ente comunale come se si trattasse di cosa privata. Noi continueremo a lavorare con impegno e assiduità in quanto crediamo incondizionatamente di poter e sapere creare i presupposti per migliorare la vita di tutta la Comunità.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.