Home » Sicurezza

Salerno: bagnante soccorso dalla Guardia Costiera

Inserito da on 14 luglio 2013 – 00:00No Comment

Nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle ore 15.20, la Sala Operativa della Capitaneria di porto di Salerno, veniva allertata tramite il numero blu 1530, da un cittadino presente sulla spiaggia di Sovarano, anche meglio conosciuta come spiaggia dello Sgarrupo, in località Erchie, per un malore occorso ad un bagnante. Immediatamente veniva inviata sul posto la Motovedetta SAR CP 854 e l’idroambulanza del  118 di stanza al porto di Maiori . I sanitari, sbarcati sulla spiaggia, prestavano le prime cure al trentaciquenne Sig. A.P. residente a Cava de’ Tirreni e gli diagnosticavano una lipotemia dovuta al calore eccessivo. Il paziente ripresosi quasi subito grazie alle cure dei sanitari, veniva comunque trasportato tramite idroambulanza, al porto di Cetara e di seguito all’Ospedale di Cava de’ Tirreni per ulteriori accertamenti. Si coglie l’occasione per ricordare a tutti i bagnati le precauzioni basilari per evitare questo tipo di malori e passare una sana giornata al mare:  evitare l’esposizione diretta e prolungata ai raggi solari, soprattutto nelle ore più calde della giornata; proteggere gli occhi con occhiali da sole e la testa con un copricapo, che ogni tanto andrebbe bagnato per favorire la dispersione termica; bagnarsi spesso con acqua fresca e in ogni caso bisogna bere frequentemente, per favorire la reidratazione dell’organismo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.