Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: Arma, contrasto fenomeno prostituzione

Inserito da on 14 luglio 2013 – 03:01No Comment

Nell’ambito di una mirata attività di controllo per contrastare il fenomeno della prostituzione, esercitata da donne extracomunitarie, i militari della Compagnia di Eboli diretti dal Cap. Alessandro Cisternino, nel corso della giornata di ieri, 12 luglio 2013, a Santa Cecilia di Eboli località Campolongo, lungo la fascia costiera, hanno proceduto all’identificazione di nove donne dedite alla prostituzione. L’attività, svolta dai militari dell’Arma,  ha consentito di deferire in stato di libertà le prostitute, per inosservanza del foglio di via obbligatorio. A seguito di tali controlli si è proceduto, anche, ad accompagnare, alcune di esse, prostitute di nazionalità albanese, presso il centro di accoglienza di Ponte Galeria (RM), poiché prive del permesso di soggiorno. Inoltre, si è proceduto ad effettuare dei controlli presso alcune abitazioni cedute ad immigrati irregolari ed a prostitute, elevando delle contravvenzioni nei confronti dei proprietari risultati privi di contratto di locazione. Sono in programma ulteriori controlli al fine di arginare il fenomeno della prostituzione lungo il litorale Ebolitano.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.