Home » • Salerno

Salerno: Udc su dichiarazioni Cobellis

Inserito da on 11 luglio 2013 – 06:33No Comment

 In merito alle dichiarazioni rese dall’ on. le Cobellis circa l’ asserito, suo riconoscimento, in capo alla Consigliera Paki Memoli, della rappresentanza cittadina dell’ UDC, sentiamo di dover esprime il nostro dissenso e rammarico. Ovviamente il nostro rilievo non tocca in alcun modo la persona della Consigliera Memoli, quanto il criterio adoperato, che, a ben vedere, è completamente fasullo e, alla fine, pregiudizievole alla stessa persona impropriamente “ designata “. In un partito come il nostro, nel quale la laedership squisitamente politica, anche a livello locale, dovrebbe toccare a chi è – tra le altre, tante, cose – in grado di convincere ed aggregare sul piano della riflessione, della argomentazione e della strategia politica, dobbiamo assistere all’ ennesima imposizione dall’ alto, come se non bastassero i disastri politici – addirittura seriali – cui tale modalità operativa ha condotto l’ UDC dal gennaio 2011 ad oggi  e le cui macerie emergono putride e maleolenti dagli imbarazzanti e grossolani battibecchi di questi giorni. In questo momento di grande difficoltà della vita del paese, tutti coloro i quali sono direttamente impegnati nella vita politica come dirigenti di partito, dovrebbero invece avvertire, fortissimo, il dovere, innanzitutto verso la propria coscienza e poi verso la collettività di cui fanno parte, di formare e selezionare una nuova classe politica, seria, moralmente e culturalmente credibile, dedita al servizio civile autentico e disinteressato e senza malcelate ambizioni personali. Ciò postula, o meglio postulerebbe . . . , il coraggio di rischiare, una spinta etico – emotiva ed una lungimiranza politica che dovrebbero travalicare ogni  ingiustificabile spirito auto – conservativo.  Proprio ciò che sembra mancare del tutto all’ UDC di oggi .   

Il Vice Segretario Cittadino                          Il Presidente Cittadino

( Preside prof. Adriano Iorio )                         ( avv. Luigi Provenza )

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.