Home » • Salerno

Salerno: Felix presenta “Precari operosi, tra immagini e scrittura”

Inserito da on 8 luglio 2013 – 06:24No Comment

Sabato 13 luglio, a partire dalle ore 19, presso l’Archivio dell’Architettura Contemporanea, in Via Porta Elina a Salerno (ex Museo del Falso), l’Associazione Culturale “Felix” presenta: “PRECARI OPEROSI: tra immagini e scrittura”; si tratta di un meeting artistico sul tema del precariato “fattivo”, ovvero su quei giovani precari italiani che, in un tempo terribile per l’economia mondiale, hanno saputo rimboccarsi le maniche e trovare strade alternative per sbarcare il lunario. In particolare, l’attenzione dell’Associazione Felix sarà concentrata sulle donne, sulle agghiaccianti difficoltà e persecuzioni da esse vissute nel mondo del lavoro e sulla loro capacità di darsi da fare e reinventarsi in un periodo così difficile. Come sempre, per trattare le tematiche di stretta attualità, la Felix si serve di mezzi artistici diversi, quali presentazione di libri, poesie e video particolarmente incisivi, capaci di scuotere le coscienze, opera di importanti autori del panorama culturale nazionale. Interverranno alla serata il noto regista teatrale e drammaturgo Mario Gelardi (importante esponente del teatro civile italiano, autore e regista della versione teatrale di “Gomorra”, di Roberto Saviano), Ileana Bonadies, Raffaella Ferrè, Carmen Pellegrino (rispettivamente editore, curatrice ed autrici del volume “Fiori dal cemento”, editrice Caracò, storie di donne vittime di mobbing e di enormi disagi sul lavoro, del quale leggerà alcuni brani l’attore Carlo Caracciolo), lo scrittore Danilo Cipollini (autore de “La Didattica dell’odio”), lo scrittore Pippo Zarrella (autore del romanzo “Avanzi”), la regista Silvia Lombardo (i cui documentari “le Api operose” e “Imprenditoria alla spina” saranno proiettati nel corso della serata), il poeta e vicepresidente di Felix, Valeriano Forte (che leggerà alcune sue poesie). Modera il giornalista Michele Piastrella. L’evento è la prosecuzione di un percorso artistico-culturale intrapreso dalla Felix con l’iniziativa dello scorso 10 marzo, dal titolo “Precari: tra immagini e scrittura”; tale percorso continuerà con il concorso letterario, dal titolo “Lavoro precario=Vita precaria”, che sarà presentato dall’associazione nella serata di sabato.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.