Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sala Consilina: assemblea soci Torquato Tasso

Inserito da on 8 luglio 2013 – 02:23No Comment

Domenica 7 luglio presso la sede storica della Società Operaia Torquato Tasso di Sala Consilina si è tenuta l’assemblea generale dei soci. “E’ importante illustrare gli aspetti i contenuti e gli effetti per coglierne il nesso di stretta compenetrazione con la storia e la voglia della nostra presenza in questa e fuori di questa Comunità. Ad Ancona è stata costituita l’Associazione Italiana delle Società di Mutuo Soccorso e io e Sala Consilina siamo stati chiamati a essere parte attiva di questa nuova realtà. E ora spetta a noi dimostrare con i fatti la giusta comprensione e tolleranza”, è questo l’incipit del discorso formulato dal Presidente Michele Calandriello dinanzi ai tantissimi soci presenti. Utile e importante è la forte spinta alla ricerca sincera e continua dello scambio del confronto e della verifica della partecipazione alla crescita sociale. Un obiettivo, fatto di valori umani come l’amicizia fraterna, cui il sodalizio del Vallo di Diano mira per rafforzare quella volontà autentica attiva e attenta indirizzata ad interpretare l’esigenza diffusa della presenza e identità utile a lavorare per il futuro di tutti: una Comunità cioè fatta da uomini liberi che vogliono e devono conservare questo meraviglioso bene, oasi costante di incontro creazione e coltivazione di nobili sentimenti proiettati nella vita civile, culturale e sociale. Questi operai della volontà cristiana rompendo il circuito degli egoismi emergenti continuano a credere nella forza dell’amicizia e alimentano la fede della solidarietà alla quale sono ispirati ed educati.  Il Consiglio Direttivo si è soffermato sull’idea di realizzare i progetti: recupero della tradizione agricola, un progetto ultra annuale per l’accoglienza e l’integrazione degli extracomunitari di concerto con la Fondazione  delle Banche di Credito Cooperativo Salernitane, cure termali, un percorso educativo riguardante le politiche di contrasto all’alcolismo e altre sostanze presenti soprattutto tra i giovani con interesse particolare all’educazione stradale, prevenzione oncologica della donna, saranno organizzate attività di carattere culturale e sociale con riguardo alla storia delle nostre radici fino ai tempi attuali, viaggi di interesse culturale e sociale, riunioni di socializzazione e di educazione alla solidarietà, incontri con le consorelle delle Società della Campania, incontro con i talenti di Sala Consilina.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.