Home » • Salerno

Salerno: lettera Forum Giovani all’Amministrazione comunale

Inserito da on 20 giugno 2013 – 05:56No Comment

Il 19 giugno 2013 è stata protocollata, all’attenzione del Sindaco di Salerno, degli Assessori, del Presidente del Consiglio Comunale e dei Capigruppo, una nota da parte del Coordinatore del Forum dei Giovani della Provincia di Salerno, Dario Landi, nella quale si chiede un incontro all’Amministrazione e un Consiglio Comunale monotematico sulle Politiche Giovanili per discutere dell’istituzione del Forum dei Giovani cittadino.“Ho sentito la necessità di inviare una lettera aperta agli amministratori del Comune di Salerno e all’intera Assise Consiliare per sensibilizzarli rispetto alla questione Forum dei Giovani, in quanto i giovani salernitani, sia essi rappresentati di Associazioni o meno, da oltre un anno e mezzo che ricopro il ruolo di Coordinatore Provinciale, mi chiedono costantemente motivazioni per le quali il Comune di Salerno non abbia mai avviato l’iter costitutivo per la creazione del Forum cittadino.” Dichiara il Coordinatore del Forum Provinciale Dario Landi. “Il Forum dei Giovani è un organismo istituzionale consultivo sulle Politiche Giovanili, normato da una Legislazione Regionale e dalle Risoluzioni Europee, composto da un’Assemblea con un target di età dai 16 ai 32 anni; da un Direttivo eletto dagli iscritti e da un Coordinatore: il momento democratico di elezione interna è fondamentale per spronare i ragazzi a ragionare e discutere sulle attività progettuali da attuare nel corso del proprio mandato, che li responsabilizzerà difronte alla platea degli iscritti. Ricordo che il Forum Provinciale di Salerno ha una rete composta da 60 Forum Cittadini su 158 Comuni, comprensivi di realtà superiori ai 15.000 abitanti,  istituiti con Deliberazioni Comunali, garantendo così quel principio di aggregazione giovanile basato sulla cittadinanza attiva dei ragazzi alla vita amministrativa della propria Città, contribuendo alla crescita del singolo nello sviluppo organico della società. La presenza di un Forum nella propria Città completerebbe lo sviluppo delle Politiche Giovanili, che vede nell’Informagiovani un erogatore di servizi e nel Forum un laboratorio di idee.” Il Coordinatore del Forum Provinciale mette in evidenza l’episodio che lo ha spinto ad inviare questa lettera agli Amministratori di Salerno: “La Città di Salerno, alcuni giorni fa, ha ospitato l’Assemblea Nazionale del Forum dei Giovani che, con il Forum Regionale e noi del Forum Provinciale, ha organizzato un momento di partecipazione basato sul “Dialogo Strutturato Europeo” e ha discusso di Legalità: erano presenti delegazioni provenienti da tutta Italia e soprattutto giovani della Regione e della nostra Provincia. Assenti illustri, tranne qualche piccola unità, erano i giovani della Città di Salerno: questa non vuole essere una critica all’Amministrazione o una polemica nei confronti di qualcuno in particolare, ma lo sprono ad attivare il Forum dei Giovani a Salerno così da poter migliorare i rapporti con i vari organismi di riferimento sovracomunale e garantire una partecipazione massiccia dei giovani salernitani ad attività di questo tipo.”  A questo punto il Coordinatore Landi lancia un invito: “Mi auguro che l’Amministrazione recepisca tali input, rendendomidisponibile ad incontrare in primis il Sindaco e chiedere, con l’avallo del Presidente del Consiglio Comunale e dei Capigruppo, un Consiglio Comunale monotematico sulle Politiche Giovanili, in modo da chiarire ulteriormente le ragioni di questa missiva e soprattutto portare le istanze di tanti giovani che vogliono confrontarsi, partecipare ed essere produttivi: tutto ciò credo sia possibile solo attraverso il Forum dei Giovani.”

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.