Home » > EDITORIALE

La Serenissima ospita il Museo del Profumo

Inserito da on 20 giugno 2013 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

A Venezia, nel piano nobile di Palazzo Mocenigo, in cui allocato il museo del costume veneziano, la prima esposizione permanente del profumo. Una parte storica, con preziosa collezione di strumenti del ‘500, fino ai nostri giorni. Nel campo della cosmesi, il mercato bombardato dalla concorrenza. L’olfatto dirige le scelte, orientando gusti ed accorgimenti. Spesso ben note vicende clamorose hanno portato a smascherare veri e propri traffici umani, anche in tale campo. Resta comunque la memoria dei tempi, quella che già nell’antica Grecia faceva profumar le donne o che invitava anche i maschi, attraverso anche le romane terme, ad usare accorgimenti per profumare la pelle. Oggi, nel nostro Paese,  il mercato cosmetico vanta 9.600 milioni€ e la profumeria, leader nel mondo, anche se registra un calo di circa il 2%, ancora regge. E’ la fragranza a dettar legge, cercando di conquistare anche gli olfatti meno bonari, imponendosi anche oltr’Alpe, con Paesi concorrenziali.  

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.