Home » Sport

Mercato San Severino: Olympic Planet alla giornata nazionale dello sport

Inserito da on 31 maggio 2013 – 00:00No Comment

 

Domenica mattina 2 giugno a partire dalle 10.00 presso il boschetto di Mercato San Severino si terrà una giornata speciale per il diritto allo sport e per lo sport di cittadinanza: ”la Giornata Nazionale dello Sport”. Quest’anno questa importante iniziativa, istituita dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel 2003, cade il 2 giugno, in coincidenza con la Festa della Repubblica, conferendo ancora maggiore importanza e visibilità alle discipline sportive italiane. La manifestazione è organizzata dal CONI e dalle amministrazioni comunali su tutto il territorio nazionale. Un accostamento che il CONI ha deciso di valorizzare, dedicando tutta la giornata ad iniziative sul territorio per riflettere sul valore dello sport come diritto di tutti e come elemento di coesione sociale e di inclusione. Una tema, quello del diritto allo sport, che si inserisce perfettamente nell’ambito del 2013, proclamato dalla UE Anno Europeo dei Cittadini. Presso il boschetto di Mercato San Severino domenica mattina si potranno assistere numerose dimostrazioni sportive promosse dall’Olympic Planet d Mercato San Severino. Per le arti marziali e sport da combattimento si terranno le esibizioni dei campioni del Moffa Team Fighting, tra i migliori gruppi sportivi di arti marziali e sport da combattimento in Italia, diretto dai Maestri Gennaro e Gianluigi Moffa che da anni forgiano campioni nelle diverse discipline da combattimento nella valle dell’irno. Si assisterà alle esibizioni delle nuove generazioni di combattenti e marzialisti targati Moffa Team, dalle giovani leve come i neocampioni italiani di free style WTKA Barrella Antonio, De Simone Francesco, Falco Manuel, Masi Innocenzo e Napoli Antonino, ai pluricampioni d’Italia e Campioni del Mondo di Free Style Bove Santina Desideria e Free Style Weapons Comodino Giuseppe. Per il Kung Fu Fiwuk e le Traditional Forms e Tai Chi WTKA il pluricampione Giovanni De Luca. Per quanto riguarda il Karate targato Fijlkam si terrà la dimostrazione di kumitè dei Campioni d’Italia e dei vincitori degli Open Mondiali e Internazionali WKF Mouhiidine Aziz, Pecoraro Vincenzo, Russo Francesco e Pinto Francesco. Per il kata tradizionale la dimostrazione del campione di origini tunisine finalista del campionato italiano Master Fijlkam Dhari Amhed. Per la Boxe si avrà il piacere di assistere ad un combattimento del Campione d’Italia FPI dei pesi Welter Mouhiidine Abbes, recentemente secondo classificato al trofeo ad invito della federboxe “Club degli Azzurrini. E. Marechiaro”. Per la kickboxing match dimostrativi dei campioni d’Italia di K1, Light Contact e Low Kick Napoli Giuseppe, Marco Abbate, Pierpaolo Sautto, Russo Francesco e Mouhiidine Abbes. Infine dimostrazione di Krav Maga WKA di Luca Mazzoni e dei campioni d’Italia di Street defense Grimaldi Stefania, Iorio Alfredo, Giuseppe Comodino e Napoli Giuseppe. Per la Scuola di Danza “Acadèmie de la danse Olympic Planet”, diretta dalla ballerina professionista del Teatro di San Carlo Anna Gaiano e dalla maestra Anna Bruno, si esibiranno i ballerini di Salsa New York Style Massimo Inda & Marialuisa Schiavo e le atlete della Zumba dirette dall’istruttrice ZIN Rosa Giannattasio. Un spettacolo da non perdere per tutti gli amanti degli sport che rappresenta un insostituibile elemento educativo e formativo per i giovani e una fonte di benessere e salute ad ogni età, degno di essere tutelato da norme nazionali e comunitarie. I benefici ed i valori insiti nell’attività sportiva possono e devono rappresentare un elemento di convergenza tra le Istituzioni nella lotta alle principali piaghe sociali (violenza, disagio sociale, abuso di sostanze nocive, obesità) avvicinando la società civile ad una maggiore consapevolezza, partecipazione e sostegno ad un’attività sportiva diffusa e partecipata.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.