Home » Sicurezza

Salerno: Polizia, sorpresi giovanissimi su motociclo rubato

Inserito da on 27 maggio 2013 – 00:00No Comment

E’ stata intensificata dalla Polizia di Stato l’attività di prevenzione e contrasto al crimine diffuso, particolarmente di carattere predatorio. La Squadra Mobiledella Questura di Salerno, nell’ambito dell’attività specificamente rivolta al contrasto ai reati contro il patrimonio, ha ulteriormente rafforzato il proprio lavoro  investigativo che recentemente ha prodotto significativi e continui risultati con l’arresto di numerosi soggetti dediti a rapine, furti in appartamento ed altri delitti di analoga natura. In tale contesto, nel pomeriggio di sabato, due giovanissimi, il 16enne V. R. ed il 14enne A. B., già oggetto di attenzione perché ritenuti autori di alcuni recenti delitti contro il patrimonio,  sono stati sorpresi mentre stavano recuperando un motociclo Piaggio Beverly 250, già rubato due giorni prima e nascosto in una piccola traversa del centro cittadino. I due giovanissimi stavano, evidentemente, preparando un azione delittuosa per la quale avrebbero utilizzato proprio il motociclo rubato. Alla vista della pattuglia della Squadra Mobile i due ragazzi hanno tentato di opporre resistenza avventandosi contro il personale di Polizia per garantirsi la fuga; sono stati, tuttavia, bloccati e condotti in ufficio. I due sono stati denunciati per ricettazione, resistenza e violenza a pubblico ufficiale ed affidati ai genitori.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.