Home » > IL PUNTO

Bellizzi: “Sister Act” con la III B “ Gianni Rodari”

Inserito da on 27 maggio 2013 – 00:00No Comment

Alfonso Mariano

Conto alla rovescia per la manifestazione  che si terrà venerdì prossimo alle ore 20.00 in piazza Giovanni XXIII. Saranno in scena  gli alunni della classe III B  della Direzione Didattica “Gianni Rodari” di Bellizzi per proporre  il grande musical “Sister Act, la storia, liberamente ispirata alla commedia del 1992 di Emile Ardolino, Saranno proprio gli studenti gli interpreti e, segnatamente: Deloris Van Cartier, il ruolo che fu di Whoopi Goldberg, sarà Giulia Nunziata. Come nel film, anche nel musical tutto ruota  intorno alla scatenata cantante di night club Deloris Van Cartier, che sogna di sfondare nel mondo della musica. Quando, suo malgrado, diventa la testimone di un omicidio, la polizia decide di metterla sotto protezione in un convento,  sotto le mentite spoglie di suor Maria Claretta che faticherà non poco ad adattarsi alle rigide regole di comportamento, ma alla fine conquisterà tutti, trasformare uno stonato coro di suore in un fenomeno musicale. Le coreografie e le musiche a cura dell’ esperta Serena La Barbera, la regia affidata all’ insegnante Mariantonietta Carbonaro. Questo il cast: Giulia Nunziante (Deloris); Giorgia Mercone (Madre Superiora); Iacopo Iuliano (Vincent La Rocca); Lorenzo Iovino (Eddie Souther); Mattias Controne (Monsignor O’Hara); Laura Storzillo (Suor Maria Roberta); Arianna Porpora (Suor Maria Lazzara); Alessia Basso (Suor Maria Patrizia); Floriana Galluzzo (Suor Maria Ignazia ); Miriam Laudisio (Suor Alma); Angelica Agostino (Corista 1); Chajiar Hajar (Corista 2); Giulia Corso ( Suora del coro); Alessandro Salvatore (Lucky); Carmine Iacovino (Joy); Giancarlo Velati (Willy); Alessandro Salzano (Dave); Aniello Mazzotti (Papa); Cosimo Castaldi (Poliziotto); Justin Di Leo (Poliziotto); Stephen Colucci  (Telecronista); Alfonso Di Tore (Uomo 2); Emilio Toriello (Autista); Regia curata dall’Insegnante Mariantonietta Carbonaro. Si attende il pubblico delle grandi occasioni per un musical che si preannuncia vibrante, ritmato e coinvolgente e porta il fascino del gospel, musica tradizionalmente sacra, ma anche gioiosa, contagiosa, piena di energia.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.